Menu

Christian Eriksen, centrocampista dell'Inter (@imagephotoagency)

Calciomercato Inter, Eriksen out: Marotta cala l’asso

L’inizio di stagione dell’Inter è stato tutt’altro che positivo. Anzi, forse un avvio così non se lo sarebbe aspettato nemmeno il più pessimista dei tifosi o degli addetti ai lavori. Il tempo delle scuse però è finito, occorre tirarsi su le maniche e lavorare, il tecnico è stato accontentato in lungo e in largo sul mercato e nella gestione di alcune situazioni sbagliate, come quella di Eriksen, che potrebbe essere ceduto già a gennaio.

LEGGI ANCHE  Inter, Ashley Young: "Vogliamo vincere contro l'Udinese£

Il rapporto con l’ex tecnico della Juventus, sarebbe ipocrita negarlo, non è mai veramente scoppiato e l’ex Tottenham non è mai entrato negli schemi tattici di Conte. Far ruotare la squadra intorno ad un uomo, per quanto forte e importante, non è nelle idee del tecnico e pagare, in questi casi, è quasi sempre il giocatore. Poi, però, c’è la gestione delle situazioni che potrebbe spingere Eriksen, ammesso che non sia già successo, a chiedere di essere ceduto. L’Inter sarebbe già a lavoro perchè, se è vero che privarsi di Conte sarebbe un suicidio, fare minusvalenza con il danese non sarebbe da meno.

Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo @imagephotoagency
Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo @imagephotoagency

Recuperare i 27 milioni spesi è difficile ma Marotta vorrebbe provarci. Parallelamente si starebbe muovendo anche il mercato in entrata con un nuovo grande obiettivo: Manuel Locatelli. L’idea del dirigente interista sarebbe quella di riunire il duo con Stefano Sensi e di ringiovanire un reparto che è molto in là con l’età. Locatelli piace ma bisognerà battere la concorrenza di Roma e Juventus ed esaudire le richieste economiche onerose del Sassuolo che vorrebbe incassare almeno 30 milioni di euro, secondo Tuttointer24.it, dalla cessione dell’ex Milan.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.