Calciomercato Inter, futuro Lautaro Martinez: rinnovo o addio?

Gli agenti del Toro sono volati in Spagna, prima a Madrid e poi a Barcellona. L'atteggiamento non è piaciuto ai nerazzurri: ora Marotta pensa ad un aumento di ingaggio, altrimenti sarà costretto a salutare il numero 10 argentino

NEWS CALCIOMERCATO INTER – L’Inter si prepara alla nuova stagione: l’obiettivo è cercare di migliorare la scorsa annata, conclusasi con il secondo posto in Serie A e la finale di Europa League persa contro il Siviglia. Per accorciare ulteriormente il gap con la Juventus, Antonio Conte spera di poter puntare ancora su Lautaro Martinez. Il centravanti argentino, dopo un inizio di stagione eccellente, ha subito un calo nelle prestazioni, condizionato anche dalle continue sirene provenienti dalla Spagna. Quella Liga di cui si è parlato tanto, quel Barcellona che lo voleva fortemente come compagno d’attacco di Leo Messi, sua spalla in Nazionale. Il Corriere Dello Sport fa il punto della situazione: la dirigenza nerazzurra, infastidita dai continui movimenti degli agenti, pensa seriamente al rinnovo.

Barcellona, pronta l'alternativa a Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter

Rebus Lautaro, Marotta al bivio: aumento o addio

La crisi causata dalla pandemia ha frenato gli investimenti dei maggiori club europei. Scaduta la clausola rescissoria di 111 milioni, il Barcellona non ha più formulato offerte ufficiali al club di Viale Della Liberazione. Il presidente Bartomeu vorrebbe accontentare Messi, offrendo a Lautaro quasi 10 milioni a stagione. Gli agenti del Toro sono volati alla volta della Spagna: prima tappa Madrid – forse per un incontro con il Real, seconda Catalogna e infine il ritorno a Milano.

Beto Yaque e Sergio Zarate, procuratori dell’argentino, hanno fatto visita in Spagna: questa mossa non è affatto piaciuta alla dirigenza nerazzurra, che ora dovrà fare di tutto pur di trattenere Lautaro. Al momento, sempre secondo Il Corriere Dello Sport, appare molto difficile che sia i blaugrana che i blancos – per cui non c’è nulla di certo – possano soddisfare le richieste di Marotta e Ausilio. Il Barça ha provato a mettere sul piatto diverse contropartite, ma la richiesta è stata rispedita al mittente. Mentre il club di Perez, in caso di addio di Luka Jovic, dovrà sostituirlo adeguatamente. Al momento, Lautaro Martinez rimane soltanto un’ipotesi, ma i nerazzurri non possono farsi cogliere di sorpresa. Nonostante le buone probabilità che rimanga in nerazzurro, ci potrebbe essere un nuovo assalto dei due club spagnoli, magari la prossima estate.

Per questo motivo, l’ad Marotta starebbe pensando ad un adeguamento di contratto: il vincolo scadrà nel 2023. Nel 2018, quando Lautaro, appena ventunenne, è sbarcato dal Racing a Milano, ha firmato un contratto che prevede scatti di ingaggio ogni anno. Basti pensare che nel 2019-2020 il Toro guadagnava 2,3 milioni di euro a stagioni bonus esclusi. L’idea sarebbe quella di arrivare a 5 inserendo dei bonus, vista anche l’esplosione del talento del numero 10 argentino. 5 milioni sono comunque circa la metà di quello che offrirebbe il Barcellona: presto Marotta incontrerà il giocatore e i suoi agenti per decidere le sorti del futuro di Lautaro Martinez. Rinnovo, aumento e permanenza all’Inter o partenza direzione Liga?

NOTIZIE PER TE

Genoa-Inter 0-2: Lukaku e D’Ambrosio regalano i 3 punti

Alle ore 18.00 di scena Genoa-Inter, gara valevole per la 5° giornata di Serie A. Diramate le formazioni ufficiali. L'Inter conferma Eriksen titolare dietro le due punte Lautaro e...

Hesgoal Genoa Inter streaming gratis: la diretta live

GENOA INTER STREAMING - Genoa-Inter è il secondo anticipo del sabato valevole per la quinta giornata di Serie A. I rossoblu di Rolando Maran ospitano i nerazzurri di Antonio...

Inter, contro il Genoa per riscattarsi: esiste solo la vittoria

Se da una parte c'è una squadra che sembra stia uscendo dall'incubo di un focolaio interno, dall'altra c'è l'Inter che starebbe cercando di capire come comportarsi con l'Uefa per il...