in

Calciomercato Inter, idea Jordi Alba: il Barcellona attende

L’Inter è ancora in cerca di un giocatore che possa ricoprire la fascia sinistra. L’ultimo nome è quello di Jordi Alba, pilastro del Barcellona di Koeman

Jordi Alba, terzino del Barcellona
Jordi Alba, terzino del Barcellona

Ipotesi da Barcellona

L’Inter è ancora alla ricerca di un esterno sinistro, un ruolo chiave per Simone Inzaghi. Nelle scorse settimane sembrava che la dirigenza nerazzurra fosse sulle tracce del giocatore di proprietà dell’Eintracht Francoforte Filip Kostić. Ma secondo Mundo Deportivo l’amministratore delegato Giuseppe Marotta starebbe virando su un calciatore d’esperienza quale Jordi Alba, attualmente del Barcellona e con un contratto in scadenza il 30 giugno 2022.

La società nerazzurra parrebbe aver avviato i primi contatti col club blaugrana, a cui potrebbe far seguito nei prossimi giorni un’offerta ufficiale. Attualmente il giocatore spagnolo è concentrato su Euro 2020 con la sua nazionale, che con la vittoria sulla Slovacchia proseguirà il suo percorso agli ottavi di finale.

Jordi Alba, terzino del Barcellona
Jordi Alba, terzino del Barcellona

Un giocatore d’esperienza

Jordi Alba è noto per la sua velocità e la sua resistenza. Oltretutto è un giocatore versatile, in grado di svolgere sia la fase difensiva che quella offensiva. Ci sono pochi dubbi sull’apporto che potrebbe fornire all’Inter di Simone Inzaghi. L’esterno del Barcellona, reduce da grandi prestazioni nell’ultimo campionato de La Liga ed autore di 3 goal e 5 assist, ha vinto innumerevoli trofei: 5 scudetti, 5 coppe e 3 Supercoppe spagnole ed è stato campione d’Europa sia col suo club che con la Spagna.

Certamente non sarà facile strapparlo al club spagnolo, poiché il giocatore, che è cresciuto nelle giovanili del Barcellona, dopo una breve parentesi col Valencia, è stato riacquistato nel 2012 e da allora non è più stato messo in discussione. Certamente un campionato tattico come quello italiano potrebbe dare al giocatore la motivazione giusta per affrontare nuove sfide. Inoltre, avrebbe la possibilità di vincere nuovi trofei nazionali e di potersi confermare anche in un campionato differente da quello spagnolo.