Calciomercato Inter, Kanté dopo Vidal: una cessione sblocca l’affare

Il calciomercato dell'Inter è stato coronato dall'arrivo di Vidal, ma il cileno potrebbe non essere l'ultimo ad atterrare a Malpensa. Conte sogna Kanté per creare un centrocampo stellare e proprio da qui si studia una cessione per sbloccare l'affare

NEWS CALCIOMERCATO INTER – L’arrivo a Milano di Arturo Vidal ha messo fine ad una delle più lunghe telenovele della storia del calciomercato dell’Inter. Il cileno riabbraccia Antonio Conte e, tra oggi e domani, conoscerà i nuovi compagni. Intanto, scelto numero di maglia, si alzano le probabilità di un suo possibile esordio contro la Fiorentina. Beppe Marotta ha finalmente condotto ad Appiano un suo vecchio pupillo, mentre nelle retrovie continua a tentare un altro colpo da sogno. Il nome è sempre quello di N’Golo Kanté, centrocampista francese del Chelsea. Il Campione del Mondo, tuttavia, è uno dei punti fermi di Lampard, che lo ha schierato anche nel match contro il Liverpool. Trattativa ben più complicata di quella per Vidal, ma non per questo totalmente impossibile.

L’Inter, infatti, dovrebbe sborsare ben 50 milioni per far mollare la presa ai Blues, cifra elevata ed intrattabile nelle condizioni attuali della rosa. Ecco perché una cessione potrebbe di fatto sbloccare l’affare, consegnando a Conte il dinamismo e la qualità di Kanté, anch’egli già allenato in passato.

Calciomercato Inter, addio Brozovic? Il croato libera Kanté

Secondo il portale Croatian Football News, il principale candidato per dire addio all’Inter è Marcelo Brozovic. Sul centrocampista, infatti sarebbe piombato il Monaco del connazionale Niko Kovac, desideroso di lavorare con il centrocampista titolare della Nazionale croata. Per rendere reale tale suggestione, i monegaschi avrebbero preparato un’offerta da ben 38 milioni di euro.

Il calciomercato dell’Inter, dunque, è vicino a subire un’ulteriore svolta: il 5 ottobre è ancora lontano ed un accordo potrebbe essere trovato in pochi giorni. Qualora si stappasse definitivamente la cessione di Brozovic, allora Marotta potrebbe definitivamente guidare l’assalto a Kanté. Il profilo del francese è l’ulteriore dimostrazione della strategia nerazzurra, finalizzata ad una vittoria immediata. SuningConte ed i tifosi, ormai, sono stanchi di aspettare ed intendono sollevare finalmente un trofeo.

NOTIZIE PER TE

Champions League, il riscatto delle italiane parte dall’Europa

Molti tifosi e amanti del calcio saranno rimasti incollati al televisore per il ritorno della Champions League. Le quattro italiane, chiamate sul palcoscenico più importante, venivano da prestazioni in...

Inter, Conte non ci siamo: Shakhtar già decisivo

Dopo la sconfitta nel Derby contro il Milan, l'Inter incassa un'altra batosta inaspettata. E' vero, il punto strappato grazie all'ennesima ottima prestazione di Romelu Lukaku, lascia tutto ancora aperto...