Home Calciomercato Inter, l'agente avvicina Modric ai nerazzurri

Calciomercato Inter, l’agente avvicina Modric ai nerazzurri

Calciomercato Inter, l’appoggio dell’agente di Modric potrebbe essere la chiave dell’affare

Il solo pensiero di poter accostare il nome di un giocatore come Modric all’Inter fino ad un paio di giorni fa sarebbe sembrata una follia, quasi uno scherzo. Ma si sa, se c’è una squadra pazza per antonomasia è proprio la società nerazzurra. Una squadra che con la pazzia ci ha sempre convissuto, nel bene e nel male, e della quale ne ha sempre fatto un vanto. Lucida follemente o follemente lucida che dir si voglia, da amare così com’è. Iperbole di sogni mai infranti o mai realizzati, ma sempre tenuti nel cuore. Il sogno in questo caso si chiama Luka Modric, fuoriclasse anch’esso un poco pazzo ma soprattutto razionale, di quel razionale che servirebbe tanto a mettere ordine in un centrocampo forza e cuore. Sembrava impossibile che il campione scegliesse l‘Inter, che il Real Madrid lo lasciasse partire, eppure lo spiraglio c’è, e i tifosi possono sognare.

Perché si può fare

Perché i sogni a volte si realizzano. Pensate a Cristiano Ronaldo e a cosa tutti abbiamo immaginato la prima volta che è apparsa la notizia sui giornali. Ecco, ora pensate a come è andata a finire.
Se ci si allontana dal mondo dell’ipotetico, si potrà parlare di fatti reali ed oggettivi all’interno dei quali il procuratore di Modric, Vlado Lemic, potrebbe recitare la parte del protagonista. Lemic, agente anche di Vrsaljko, ha proposto all’Inter questa idea e, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, starebbe spingendo per il trasferimento del suo assistito. Un po’ come quello che successe nell’estate del 2012, quando l’agente diede un contributo fondamentale per il passaggio di Modric dal Tottenham al Real Madrid.

Si uniscono quindi, la volontà del calciatore che vorrebbe cercare nuovi stimoli e la volontà di Lemic, pronto a fare di tutto per accontentare il suo assistito. Il punto di svolta sarà l’incontro tra Modric e Florentino Perez, fissato al rientro del centrocampista dalle vacanze. Un confronto decisivo, che farà capire le reali intenzioni del calciatore.

NOTIZIE PER TE

Prima la Juve e la Lazio, poi Inter, Atalanta, Roma e Milan: l’Italia guarda all’Europa… con la mascherina

E' un'Europa diversa, afflitta dal male che ha condizionato l'ultimo anno, che ha minato un'economia già in difetto, che ha condizionato la vita dell'umanità; da piccoli, quando tutto era...

Nuno Mendes, la qualità che piace a Milan e Juventus

Milan e Juventus potrebbero tornare ad infiammare i loro duelli in campo per le parti nobili della classifica, ma allo stesso tempo potrebbero dar vita anche ad appassionanti duelli...

SOCIAL NEWS