Calciomercato Inter, l’arrivo di Vidal allontana un centrocampista dell’Inter

L'Inter sta lavorando per l'arrivo di Arturo Vidal dal Barcellona. Il cileno potrebbe spingere un centrocampista dell'Inter in direzione Cagliari

Entro qualche giorno dovrebbe arrivare Arturo Vidal a Milano. Il giocatore ha ricominciato ad allenarsi a Barcellona, ma c’è ottimismo fra i tifosi nerazzurri e l’affare sembra in dirittura d’arrivo. Un giocatore dell’Inter potrebbe però potrebbe lasciare Milano proprio grazie all’arrivo del cileno. Il giocatore in questione è Nainggolan: il Cagliari avrebbe infatti lasciato la maglia numero 4 libera per il Ninja. Il belga, nel caso arrivasse Vidal, potrebbe partire per Cagliari negli ultimi giorni di calciomercato. Asse Milano-Cagliari sempre più forte, dall’arrivo di Barella all’Inter, al duetto GodinNainggolan verso Cagliari: niente male la squadra sarda. I tifosi sperano di poter riabbracciare il Ninja.

Calciomercato Inter, effetto domino

Sull’argomento, la Gazzetta dello Sport riporta queste parole: “L’uscita di Godin apre all’effetto domino, perché adesso l’Inter può accelerare per concludere gli ultimi dettagli relativi all’arrivo di Arturo Vidal che a sua volta potrebbe spingere Radja Nainggolan al nuovo trasferimento. E qui torniamo ai numeri e alle coincidenze “organizzate”: a Cagliari c’è un altro numero in cerca di una maglia ed è il 4, quello indossato dal Ninja lo scorso anno in Sardegna, nella stagione del rilancio. Ma questo è un altro discorso, che i club affronteranno con ogni probabilità nell’ultima settimana di mercato“.

NOTIZIE PER TE

Inter, Conte non ci siamo: Shakhtar già decisivo

Dopo la sconfitta nel Derby contro il Milan, l'Inter incassa un'altra batosta inaspettata. E' vero, il punto strappato grazie all'ennesima ottima prestazione di Romelu Lukaku, lascia tutto ancora aperto...

Inter, Conte: “Hakimi? Doveva giocare! Eriksen?…”

Le parole di mister Antonio Conte dopo il pareggio, alla prima di Champions League, ottenuto dall'Inter contro il Borussia Moenchengladbach che non ha certo accontentato il tecnico nerazzurro. Ai...