in

Calciomercato Inter, Lukaku in bilico: Marotta studia il colpo dalla Serie A

L’Inter in attesa di definire il futuro sportivo del proprio centravanti Romelu Lukaku, si guarda intorno e valuta Dušan Vlahović e Duván Zapata

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter
Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, la situazione di mercato

Si è sempre più vicini all’inizio del nuovo campionato di Serie Ache prenderà il via il 21 agosto. L’Inter, complice una complicata situazione economica, non ha ancora regalato al tecnico Simone Inzaghi il primo rinforzo dal mercato in entrata e la fascia destra è ancora scoperta, dopo l’addio di Achraf Hakimi, passato al Paris Saint-Germain.

[irp]

L’operazione più prossima alla chiusura parrebbe quella col Cagliari per Nahitan Nández, per il quale resterebbero da definire solo gli ultimi dettagli; secondo gli ultimi rumors di mercato, l’affare potrebbe arrivare alla cosiddetta fumata bianca con l’inserimento nella trattativa del centrocampista nerazzurro Radja Nainggolan. Inoltre, si segnalerebbero passi in avanti nella trattativa per l’esterno destro dell’Arsenal Hector Bellerín, attualmente messa in stand by dalla dirigenza nerazzurra, che considererebbe l’esterno Denzel Dumfries del PSV l’obiettivo principale.

Romelu Lukaku (Inter)
Romelu Lukaku (Inter)

Calciomercato Inter, Lukaku in bilico

Si sa, l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta non ama farsi trovare impreparato; nonostante la mega offerta del Chelsea, che come riportato da tuttomercatoweb.com, sarebbe disposto ad arrivare a circa 120 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del gigante belga Romelu Lukaku; il muro dell’Inter, complice anche la volontà del giocatore di voler rimanere a Milano sembrerebbe non cedere. Allo stesso tempo, non è da escludere che i nerazzurri possano cominciare ad aprire all’operazione a fronte di un ulteriore rilancio da parte del club inglese.

[irp]

Marotta si starebbe già guardando intorno e la sua attenzione sarebbe ricaduta su due centravanti della Serie A: Dušan Vlahović della Fiorentina e Duván Zapata dell’Atalanta. Il calciatore serbo ha un contratto in scadenza nel 2022 ed il presidente del club viola Rocco Commisso lo valuterebbe circa 50 milioni di euro, mentre per il giocatore colombiano l’Atalanta valuterebbe solo offerte importanti, data la centralità del giocatore nel progetto del tecnico Gian Piero Gasperini. Intanto, Marotta accelera per un colpo importante in centrocampo >>> CONTINUA A LEGGERE