in

Calciomercato Inter, Marotta cerca il post Hakimi: pronto lo scambio con la Roma

Continua il casting dell’Inter alla ricerca di un terzino sinistro affidabile in grado di raccogliere la pesante eredità lasciata da Hakimi: tanti i nomi sondati dall’ad Marotta, che potrebbe presto imbastire uno scambio con la Roma

Zhang e Marotta, presidente e Ad dell'Inter @Image Sport
Zhang e Marotta, presidente e Ad dell'Inter @Image Sport

Calciomercato Inter, casting per il post Hakimi

Comprare a basso costo un terzino affidabile, che possa anche giocare nella corsia opposta, che sia di buon rendimento e che garantisca spinta continua ed assist a volontà. Questo è l’obiettivo principale in questa fase di calciomercato dell’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta, che dopo aver ceduto al Paris Saint Germain il marocchino Achraf Hakimi per 68 milioni di euro più 11 di bonus, adesso vorrebbe regalare al neotecnico Simone Inzaghi un rinforzo nella fascia sinistra di difesa prima dell’inizio del campionato in programma il prossimo 22 agosto.

[irp]

Tanti sono i nomi che sono usciti in queste ore abbastanza impegnative per l’ex ad della Sampdoria e della Juventus: spicca quello dello spagnolo dell’Arsenal Hector Bellerin, per il quale si potrebbe trovare un accordo con i Gunners sulla base di un prestito con diritto di riscatto. L’alternativa sarebbe l’olandese Denzel Dumfries del PSV Eindhoven, che però sarebbe valutato 20 milioni di euro, una cifra ritenuta eccessiva dai nerazzurri. Il terzo nome che sta guadagnando sempre più consensi è quello di Alessandro Florenzi, di proprietà della Roma, ma al Paris Saint Germain nelle ultime due stagioni: si starebbe valutando l’ipotesi di uno scambio proprio con i giallorossi.

Bellerin, terzino dell'Arsenal
Hector Bellerin, terzino dell’Arsenal, sarebbe in cima alla lista dell’ad Marotta per rinforzare la fascia sinistra

Calciomercato Inter, scambio Florenzi-Perisic?

Stando a quanto riportato dalla testata giornalistica Fantacalcio.it, Inter e Roma starebbero valutando la possibilità di scambiare il cartellino di Alessandro Florenzi, neocampione d’Europa con la nostra Nazionale con quello del croato ex Bayern Monaco e Wolfsburg Ivan Perisic, che reclama spazio e potrebbe convincersi ad accettare la corte del neotecnico dei giallorossi Josè Mourinho, che già lo aveva richiesto come acquisto quando allenava il Manchester United.

Florenzi della Roma
Alessandro Florenzi, potrebbe entrare in uno scambio con l’Inter

Dal canto suo, Alessandro Florenzi, difficilmente resterà nella Capitale nella prossima stagione, poiché ha perso posizioni nelle gerarchie in campo, dove in questo momento il titolare indiscusso è Rick Karsdop, autore di una stagione esaltante l’anno scorso con Paulo Fonseca in panchina. Il croato, non ritenuto incedibile dall’Inter, potrebbe così raggiungere la capitale, dove ritroverebbe il suo amico Edin Dzeko. Proprio col centravanti giallorosso avrebbe parlato di un suo probabile trasferimento a Roma, dove potrebbe ritrovare quelle motivazioni che sono mancate in questi ultimi anni, passati nell’ombra anche se vincenti.

[irp]

L’impressione è che questa idea potrebbe accontentare tutte le parti in causa e per questo potrebbe diventare presto realtà. Non vive di solo mercato in entrata l’Inter: nelle ultime ore, per Lautaro Martinez si sarebbe fatta sotto l’Arsenal. La strategia di Beppe Marotta però è chiara >>> CONTINUA A LEGGERE