in

Calciomercato Inter, Marotta furioso: sgarbo del Milan e scambio a sorpresa

Il calciomercato Inter sta per entrare nel vivo: Beppe Marotta lavora ai colpi di gennaio, ma il Milan è pronto ad uno sgarbo

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Il mese di gennaio si avvicina e l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta è già al lavoro per potenziare la squadra agli ordini del tecnico Simone Inzaghi con dei colpi intelligenti e funzionali al progetto. Al club nerazzurro servirebbero in particolare un difensore, un centrocampista e soprattutto un attaccante.


Scarica la nostra App


Il calciomercato dell’Inter potrebbe entrare presto nel vivo soprattutto per quanto concerne il reparto avanzato: uno degli obiettivi primari sarebbe quello di ingaggiare Luka Jovic, centravanti di proprietà del Real Madrid. L’interesse del club nerazzurro, che punta ad una formula di prestito con diritto di riscatto, è però frenato dalla volontà del giocatore, che preferirebbe raggiungere invece l’altra sponda di Milano.

Luka Jovic, attaccante del Real Madrid
Luka Jovic, attaccante del Real Madrid

Calciomercato Inter, sgarbo del Milan

Secondo quanto riportato dal portale spagnolo elnacional.cat Jovic preferirebbe giocare nel Milan e il club rossonero sarebbe pronto a cogliere la palla al balzo per fare uno sgarbo ai rivali. Con la benedizione del tecnico che ha lanciato Jovic nel calcio che conta, il direttore tecnico Paolo Maldini sarebbe pronto a proporre uno scambio al Real Madrid, in modo da poter dialogare coi blancos anche per quanto riguarda la situazione contrattuale di Brahim Diaz.

Per quanto riguarda invece il club nerazzurro, qualora la situazione non dovesse cambiare, si tratterebbe a tutti gli effetti di un obiettivo low cost sfumato e l’Ad Beppe Marotta dovrebbe trovare altre soluzioni, soprattutto con un occhio di riguardo al calciomercato dei parametri zero per potenziare l’Inter.