in

Calciomercato Inter, Marotta guarda in casa Napoli: colpo a zero in difesa

Beppe Marotta, Amministratore Delegato dell'Inter
Beppe Marotta, Amministratore Delegato dell'Inter

NEWS CALCIOMERCATO INTER – L’Inter, nonostante un’ottima campagna acquisti nella sessione estiva non è ancora riuscita a dimostrare tutto il suo potenziale. Il buon inizio di campionato aveva illuso i tifosi nerazzurri ma, dopo le vittorie contro Fiorentina e Benevento, la squadra allenata da Antonio Conte non è andata oltre l’1-1 contro la Lazio e dopo quattro anni è stata sconfitta nel derby dal Milan. In Champions League, invece, in due partite la Beneamata ha raccolto solo due punti contro Monchengladbach e Shakhtar e sarà chiamata all’impresa nella sfida della prossima settimana contro il Real Madrid.

Romelu Lukaku è l’unico che tiene alto l’onore della squadra in queste difficoltà iniziali di stagione, ma quando anche l’attaccante belga non riesce a trovare la via del gol, l’Inter fa fatica a portare a casa i tre punti e il pareggio 0-0 contro lo Shakhtar ne è la testimonianza. Come se non bastasse Conte nelle prossime tre partite dovrà fare a meno dell’ex United, messo Ko da un problema all’adduttore. A proposito di problemi, ciò che preoccupa maggiormente l’allenatore nerazzurro è la fase difensiva. Troppi gol subiti, parecchie disattenzioni, motivo per cui l’Ad Beppe Marotta starebbe pensando di correre ai ripari, in vista della finestra invernale di mercato.

LEGGI ANCHE

Calciomercato Inter, rinforzi in difesa: Maksimovic a zero dal Napoli

Stefan De Vrij è il principale baluardo della difesa dell’Inter, Kolarov fin qui si è dimostrato poco adattato alle filosofie di gioco di Antonio Conte. Alessandro Bastoni non è in grado di giocare al centro, e la gara contro la Fiorentina lo ha evidenziato, mentre Skriniar non ha mai convinto l’ex Juventus. Servono rinforzi e la soluzione potrebbe arrivare dalla finestra di calciomercato invernale.

Secondo quanto riporta TuttoInter24.it, l’Ad Beppe Marotta avrebbe messo nel mirino Nikola Maksimovic. Il difensore del Napoli, insieme al suo entourage Fali Ramadani, starebbero trattando con il club azzurro il rinnovo di contratto, ma la dirigenza partenopea non sarebbe disposta ad offrire al serbo un aumento di ingaggio da 2 a 3 milioni di euro. Qualora la trattativa dovesse saltare, l’Inter potrebbe approfittarne e regalare a Conte un nuovo difensore.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Maradona, tra Napoli e Siviglia

Maradona, l’oro di Napoli compie 60 anni: dall’Argentina all’Italia fino al Siviglia dimenticato

Deulofeu, attaccante dell'Udinese

Gerard Deulofeu: “Milan? Ho scelto l’Udinese”