in

Calciomercato Inter, Marotta pesca dal Real Madrid: colpo in attacco a gennaio

L’Inter sonda il mercato in vista della finestra di calciomercato invernale, l’amministratore delegato Giuseppe Marotta tenta il colpo in attacco dal Real Madrid

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, la situazione attuale

Con la fine di ottobre, si avvicina la sessione di calciomercato invernale, che prenderà il via il 3 gennaio 2022. Anche l’Inter, reduce dal Derby d’Italia pareggiato con la Juventus, come la maggior parte dei top club europei, starebbe sondando il mercato, per cercare di regalare al tecnico Simone Inzaghi un rinforzo importante in attacco, sfruttando occasioni farevoli, considerata anche la situazione non certo rosea delle casse del club.


Scarica la nostra App



Leggi anche:


I nerazzurri, che in estate hanno vissuto un periodo di grande confusione dopo l’addio del centravanti Romelu Lukaku, uno dei principali trascinatori nella vittoria allo scudetto, hanno trovato nella coppia composta da Edin Džeko e Lautaro Martínez una combinazione vincente. L’attaccante bosniaco ha infatti eguagliato in sole 9 partite il bottino dello scorso campionato di 7 goal e al momento è secondo nella classifica dei capocannonieri della Serie A, con Ciro Immobile che è alla guida con 8 goal. Anche l’attaccante argentino non ha di certo sfigurato: 5 goal in 8 partite, dimostrando di potersi caricare sulle spalle la squadra.

Luka Jovic, attaccante del Real MadridLuka Jovic, attaccante del Real Madrid

Calciomercato Inter, assalto a Jović

Secondo quanto riportato da Rai Sport, l’amministratore delegato nerazzurro Giuseppe Marotta starebbe monitorando l’attaccante del Real Madrid Luka Jović, che dal suo arrivo ai Blancos non è mai riuscito ad esprimersi al suo miglior livello, dopo aver incantato diversi club nel corso delle sue stagioni all’Eintracht Francoforte. Così non è da escludere che i nerazzurri possano tentare l’assalto all’attaccante serbo, che arriverebbe a gennaio in prestito e rappresenterebbe una valida alternativa a Lautaro Martínez, Edin Džeko e Joaquín Correa, con Alexis Sanchéz che probabilmente lascerebbe Milano.