Array

Calciomercato Inter, Modric in pressing su Perez per andare via

Il croato ha chiesto al Real Madrid di essere ceduto all’Inter

Luka Modric vuole l’Inter, e viceversa. Il sogno di questa sessione di mercato dei tifosi nerazzurri potrebbe trasformarsi ben presto in realtà. Il croato, eletto miglior calciatore ai recenti mondiali in Russia, nonostante la sconfitta in finale contro la Francia, è in continuo pressing sul suo presidente Florentino Perez, affinché lui possa aprire ad una cessione all’Inter. Come riporta AS, Modric continua a non abbassare la guardia e vuole essere ceduto a tutti i costi, ed il Real Madrid sta capendo giorno dopo giorno che la volontà del calciatore non può cambiare, e quindi Perez ha aperto ad un suo trasferimento.

Sempre dalle pagine di AS, si apprende che Modric non ha più la sicurezza di essere il leader che è sempre stato all’interno della squadra madrilena. Con l’arrivo di Julen Lopetegui in panchina, il Real ha cambiato molto, e nel nuovo corso blanços Modric ha il timore di non ricoprire più un ruolo fondamentale. Inoltre, alla soglia dei 33 anni, il calciatore vorrebbe provare un’ultima grande esperienza a livello internazionale, con un contratto che, sebbene non sarà presumibilmente lo stesso che percepisce a Madrid, sarà comunque importante. Modric preme per essere ceduto, Florentino gli ha promesso che lo accontenterà, in caso di buona offerta: l’Inter aspetta e spera, pronta a sferrare l’attacco decisivo per regalare un top player al proprio tecnico ed alla tifoseria, per essere ancor più competitivi in Italia ed in Europa e mettere la ciliegina sulla torta in un mercato da vero top club.