in

Calciomercato Inter, quante insidie per Kostic

Il calciomercato dell’Inter non sembra riuscire a concretizzare il colpo sulla sinistra: dalla beffa Digne alle varie insidie che circondano Filip Kostic

Filip Kostic
Filip Kostic

Nelle ultime settimane sono state varie le voci che si sono susseguite sul possibile nuovo acquisto dei nerazzurri sulla fascia sinistra. L’Inter da tempo attenziona il serbo come possibile colpo di calciomercato. Dall’idea di Marotta di regalare a Simone Inzaghi il vice-Perisic a pescare dal cilindro quello che, a tutti gli effetti, sarebbe un titolare per la beneamata. Tuttavia, per Filip Kostic, non si è mai venuto a creare nulla di concreto al di fuori di un grande apprezzamento nerazzurro per l’esterno a tutta fascia in forza all’Eintracht Frankfurt.

Come riporta The Sun, nelle ultime ore si sarebbe venuta a creare una lunga fila alle porte di Francoforte per Kostic. Molteplici interessi da svariati campionati europei. Dalla già citata Inter, sino alle già note Roma e Lazio, per restare in Italia. Spostandosi oltremanica si legge di un forte pressing operato da Arsenal e West Ham nei confronti del serbo. Non ultime le spagnole Siviglia ed Atletico Madrid, entrambe intenzionate a rafforzare il proprio out di sinistra. Grande interesse per il giocatore in scadenza di contratto nell’estate 2023.