in

Calciomercato Inter, Sanchez offerta in Premier League: ma c’è un ostacolo

L’Inter vorrebbe liberarsi di Sanchez già in occasione del calciomercato invernale: la dirigenza nerazzurra avrebbe offerto il cileno ad un club di Premier League, ma ci sarebbe un ostacolo

Alexis Sanchez (Inter)
Alexis Sanchez (Inter)

Le prestazioni di Alexis Sanchez non hanno convito Simone Inzaghi, motivo per cui il cileno potrebbe dire addio all’Inter già in occasione della finestra invernale di calciomercato. Secondo quanto riferito da todofichajes.com, la dirigenza nerazzurra avrebbe infatti offerto l’attaccante ad una società di Premier League: l’Everton, a caccia di rinforzi nel reparto offensivo. Le Toffees, da parte loro, non sarebbero però convinte dell’innesto dell’ex Udinese per una questione di età (il sudamericano ha già compiuto 33 anni), scarsa tenuta fisica, discontinuità a livello di rendimento ed ingaggio elevato. Alla luce di ciò, il club di Liverpool probabilmente sonderà altri profili di centravanti, ma ciò non toglie che potrebbe in seguito prendere in considerazione l’acquisto del classe ’88, valutato circa 3,5 milioni di euro, in caso di assenza di altre alternative.