Calciomercato Inter, UFFICIALE: Pinamonti è un nuovo giocatore dell’Inter

L'Inter acquista a titolo definitivo Andrea Pinamonti, ex giocatore di Frosinone, Genoa e dello stesso Settore Giovanile del club nerazzurro

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano“, fa così la canzone di Venditti. Qui, tuttavia, più che una questione di amore è una questione di correttezza: l’Inter salda il debito con il Genoa e ri-acquista Andrea Pinamonti. L’attaccante classe 1999 arriva dal Genoa a titolo definitivo, questo il comunicato ufficiale del club nerazzurro: “FC Internazionale Milano comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Andrea Pinamonti dal Genoa C.F.C. L’attaccante classe 1999, vanta 5 presenze in Prima Squadra con la maglia dell’Inter, avendo esordito in nerazzurro a 17 anni nel 2016/2017. Entrato nel Settore Giovanile dell’Inter nel 2013, è stato protagonista con la Primavera della conquista di due Campionati (2016/17e 2017/18), una Viareggio Cup (2018) e una Coppa Italia (2018). Nella stagione 2017/2018 ha disputato la Serie A con il Frosinone (27 presenze, 5 gol), mentre nel 2019/2020 ha vestito la maglia del Genoa: 32 presenze e 5 gol in Serie A, 2 presenze e 2 reti in Coppa Italia“.

Calciomercato Inter, Pinamonti può restare come quarta punta?

La situazione, adesso, è chiara a tutti i tifosi. Pinamonti è stata una scelta obbligata, non è un errore della società. Quindi adesso la domanda è una sola: Pinamonti resterà come vice-Lukaku? Il pensiero comune è che il ragazzo non sia pronto per ricoprire un ruolo simile, anche le parentesi italiane di Frosinone e Genoa lo confermano. L’ultima parola, comunque, resta quella degli addetti ai lavori che valuteranno cosa fare nelle prossime settimane.

NOTIZIE PER TE

Inter, Conte non ci siamo: Shakhtar già decisivo

Dopo la sconfitta nel Derby contro il Milan, l'Inter incassa un'altra batosta inaspettata. E' vero, il punto strappato grazie all'ennesima ottima prestazione di Romelu Lukaku, lascia tutto ancora aperto...

Inter, Conte: “Hakimi? Doveva giocare! Eriksen?…”

Le parole di mister Antonio Conte dopo il pareggio, alla prima di Champions League, ottenuto dall'Inter contro il Borussia Moenchengladbach che non ha certo accontentato il tecnico nerazzurro. Ai...