Calciomercato Inter, Vidal: c’è l’accordo con il Barcellona

L'accordo per il trasferimento dal Barcellona all'Inter di Arturo Vidal è stato raggiunto: lunedì potrebbe già essere presentato ufficialmente dai nerazzurri

Arturo Vidal e Antonio Conte si sono conosciuti nel 2011, quanto entrambi erano alla Juventus. Ormai è diventata celebre la frase di Conte durante un’intervista di otto anni fa: “Se dovessi andare in guerra, Arturo me lo porterei sempre“. È stato infatti il tecnico nerazzurro a volere l’arrivo del centrocampista cileno all’Inter ed a metterlo in condizione di diventare un campione. Anche Vidal non ha mai nascosto la stima per Conte, che ha definito “Un mostro dal punto di vista tattico, il numero uno fra gli allenatori in circolazione“.

Il Barcellona accetta un milione per il trasferimento di Vidal all’Inter

L’ultimo nodo da sciogliere era la richiesta economica del Barcellona per svincolare Vidal. Secondo Sky Sport, l’Inter aveva aperto alla possibilità di inserire nella parte variabile dell’ingaggio del centrale alcuni bonus sotto forma di indennizzo al Barça. Nella serata del 19 settembre si sarebbe anche raggiunto l’accordo sull’importo: secondo gianlucadimarzio.com l’Inter verserà un milione al Barcellona. I nerazzurri adesso sperano di poter organizzare le visite mediche al più presto e sperano di avere Vidal a Milano domenica 20 settembre.

Le visite mediche sarebbero già state organizzate per lunedì 21 settembre, ma potrebbero essere posticipate in caso Vidal non riesca ad arrivare in Italia domenica. Nella stessa giornata, Vidal dovrebbe firmare un contratto della durata di due anni con l’Inter e potrebbe anche essere presentato ufficialmente. Le contrattazioni per il trasferimento del cileno erano state sospese in attesa di un accordo sul trasferimento al Cagliari del difensore centrale Diego Godin.