in

Calciomercato, Isco al Milan? Maxi scambio col Real Madrid

Isco, centrocampista del Real Madrid
Isco, centrocampista del Real Madrid

NEWS CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan dopo un avvio di stagione entusiasmante dal punto di vista del gioco e dei risultati, continua ad essere vivo anche in ottica calciomercato per cercare di rinforzare la rosa. In questa fase dell’anno il club di Via Aldo Rossi starebbe tentando di risolvere soprattutto la questione legata ai rinnovi di contratto di Donnarumma, Calhanoglu e Ibrahimovic, veri e propri pilastri della squadra allenata da Stefano Pioli.

Oltre ai contratti il Milan vorrebbe mantenere in rosa alcuni giocatori arrivati in prestito la scorsa estate, su tutti Dalot e Brahim Diaz. Quest’ultimo, nonostante non abbia disputato un buon match contro il Lille (cosi come tutto il Milan) nella gara di Europa League, ha cominciato sicuramente in maniera positiva la stagione, mettendo in mostra il proprio talento. Proprio per questo il Real Madrid non sembrerebbe intenzionato a cederlo a titolo definitivo, ma non sarebbe nemmeno da escludere una sua permanenza a Milano, visti gli ottimi rapporti tra i due club dopo il passaggio di Theo Hernandez in rossonero.

Tuttavia, le strade di mercato del Diavolo e dei blancos potrebbero incrociarsi nuovamente. Stando alle ultimissime indiscrezioni provenienti dalla Spagna pare che il Real Madrid avrebbe offerto Isco Alcarcon, finito fuori dal progetto tecnico di Zidane, per arrivare ad uno fra Bennacer e Theo Hernandez. Un’operazione che sarebbe clamorosa, ma che potrebbe favorire entrambe le società: il Milan infatti, metterebbe a segno un’importante plusvalenza e riabbraccerebbe un talento indiscusso come Isco perfetto per le idee tattiche di Stefano Pioli, mentre il Real Madrid, qualora dovesse acquistare Theo Hernandez si assicurerebbe uno dei migliori terzini in circolazione. Anche il metronomo Bennacer sta dimostrando le sue doti in mezzo al campo, ma i rossoneri nel reparto di centrocampo sono più coperti, avendo in rosa Tonali e Kessiè e quindi potrebbero sacrificarlo più facilmente  rispetto all’esterno francese.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

640 points
Upvote Downvote
Maldini e Gazidis

Milan, è crisi da Covid: chiesto il taglio dei stipendi

Sassuolo: dalla Serie B al sogno Champions League

Serie A, la sorpresa Sassuolo: l’intesa tra De Zerbi e i suoi calciatori per essere primi