in

Calciomercato Juventus, affare chiuso: la punta arriva dall’Inghilterra

Paratici
Paratici, dirigente della Juventus

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS – Una delle priorità della Juventus è quella di sistemare il reparto offensivo. La partenza di Gonzalo Higuain che, come riporta TuttoJuve24 sarebbe vicino all’MLS, lascia una casella vuota a livello di finalizzazione della manovra d’attacco e di fulcro del gioco a cui affidarsi quando le difese avversarie si chiudono. Non è ancora del tutto chiaro come giocherà la squadra di Andrea Pirlo; ciò che è chiaro, però, è che la Vecchia Signora non può fare a meno di una prima punta. Tra le altre cose, i bianconeri hanno già sofferto nella stagione appena terminata della mancanza di un numero nove con il Pipita apparso spesso fuori forma e lontano dal periodo d’oro. Per questo la dirigenza ha deciso di correre ai ripari e ha chiuso il primo colpo in attacco.

Andrea Pirlo, nuovo tecnico della Juventus
Andrea Pirlo, nuovo allenatore della Juventus

Calciomercato Juventus, l’attaccante del futuro arriva dal Chelsea

La nuova punta della Juventus arriva dall’Inghilterra, più precisamente dal Chelsea, e l’affare sembra essere chiuso: mancherebbe solo l’ufficialità che arriverà a breve. A riportarlo è il giornalista Romeo Agresti secondo cui la Juventus avrebbe concluso l’acquisto di Samuel Iling-Junior dal Chelsea e nelle prossime ore dovrebbe arrivare il comunicato ufficiale a certificare la buona riuscita dello scambio di documenti tra i club.

LEGGI ANCHE  Juventus - Ferencvaros, pronostico gratuito di Betadvisor.com e streaming gratis: la gara in diretta LIVE Hesgoal

Iling-Junior è un giovane esterno d’attacco classe 2003. Le prestazioni di quest’ultima stagione hanno accesso i riflettori su questo baby talento che era ricercato dai top club europei ma, alla fine, ad avere la meglio sono stati i bianconeri che continuano ad investire sul futuro.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool

Liverpool, Klopp sulla sconfitta al Community Shield: “È colpa mia”

Neymar e Messi

Messi, pressioni di Neymar sul PSG per l’acquisto