Calciomercato Juventus, Allegri cerca un portiere: occhi in Premier League

In chiave calciomercato, la Juventus di Allegri punta lo sguardo in Premier League per un nuovo portiere

2 Min di lettura

SEGUICI SUI SOCIAL

Per il calciomercato della Juventus ci sono nuove idee non solo per l’attacco e la difesa ma anche per quanto riguarda la porta. La Juventus con Allegri starebbero pensando per un dopo Szczęsny al portiere dell’Aston Villa Emiliano Martinez, che ormai è fuori dal progetto di Emery. Come riportato da TMW però, sull’estremo difensore argentino ci sarebbe già la concorrenza agguerrita di altre squadre della Premier League, in particolare il Tottenham.

La squadra allenata da Antonio Conte sarebbe alla ricerca di un nuovo portiere, vista l’avventura ormai quasi volta al termine di Hugo Lloris, storico estremo difensore del Tottenham e della nazionale francese. Per questo motivo gli Spurs avrebbero messo gli occhi su Emiliano Martinez come nuovo punto di riferimento tra i pali, sfruttando la voglia dell’argentino di rimettersi in gioco al termine della stagione in corso in Premier League con l’Aston Villa.

Emiliano Martinez, Aston Villa @livephotosport
Emiliano Martinez, Aston Villa @livephotosport

Calciomercato Juventus, altri portieri in lista: non solo Martinez

Il Dibu non sarebbe l’unico profilo che segue la dirigenza bianconera per il post Szczęsny, ma ci sono anche altri 2 portieri, la prima scelta della Juventus dovrebbe essere Marco Carnesecchi della Cremonese che quest’anno si sta mettendo in evidenza con il suo club e sarebbe il profilo ideale per continuare il progetto giovani . La seconda scelta non è proprio un’idea ma una suggestione di mercato del portiere del PSG Gianluigi Donnarumma, ma la trattativa non sarebbe così semplice.

La Juventus starebbe pensando di sostituire il portiere polacco non solo per le sue ultime 2 stagioni non all’altezza di quelle precedenti, ma anche perché il contratto del ragazzo è in scadenza a giugno 2024. Una delle idee della Vecchia Signora sarebbe quella di affiancargli per l’anno prossimo un giovane di prospettiva come Marco Carnesecchi, che possa crescere sotto l’esperienza dell’estremo difensore della nazionale polacca.

Condividi questo articolo