in

Calciomercato Juventus, caccia al sostituto di Chiesa: resta viva la pista dalla Russia

La Juventus, alla ricerca di un nuovo attaccante, avrà bisogno di trovare, in questo calciomercato di gennaio, un sostituto di Federico Chiesa: i bianconeri restano vigili sul giocatore del campionato russo

Chiesa (Juventus)
Chiesa (Juventus)

Reduce dalla sconfitta in Supercoppa e colpita dal caso Dybala, la Juventus resta vigile sul calciomercato riguardo alle possibili entrate. La società bianconera, che non può fallire l’obiettivo della qualificazione alla prossima Champions League, ha necessario bisogno di rinforzare un reparto offensivo che ha mostrato fin qui tante lacune, ma un’altra necessità è ora quella di trovare un sostituto di Federico Chiesa, che dovrà restare fermo ai box fino al termine di questa stagione. Come riportato dalla prima pagina di Tuttosport in edicola questa mattina, la dirigenza juventina resta vigile sull’obiettivo Sardar Azmoun, giocatore iraniano classe 95 dello Zenit San Pietroburgo. A facilitare una possibile trattativa ci sarebbe il costo del cartellino, non molto elevato anche a causa del contratto di Azmoun in scadenza il prossimo giugno.