in

Calciomercato Juventus, colpo dal Torino: Cairo fissa il prezzo

Un difensore del Torino è finito nel mirino della Juventus, con il prezzo dei granata presentato ai bianconeri

Maurizio Arrivabene, nuovo Amministratore delegato della Juventus
Maurizio Arrivabene, nuovo Amministratore delegato della Juventus

La rimonta con la Roma dà fiducia, ma non nasconde le criticità. La Juventus ha bisogno di esercitare delle entrate sul calciomercato per rinforzare la rosa e permettere a Massimiliano Allegri di variare le scelte. L’infortunio di Federico Chiesa ha sicuramente cambiato le idee in casa bianconera, ridisegnando le possibili operazioni di calciomercato. Secondo quanto riportato dal Giornale, la Juventus avrebbe messo sotto i riflettori Gleison Bremer del Torino, ma la concorrenza sul difensore brasiliano è molto fitta: Inter, Milan e Tottenham sarebbero in corsa per il profilo granata. Il presidente, Urbano Cairo, avrebbe proposto il rinnovo contrattuale al numero 3 del club torinese, ma sembra che il classe ’97 abbia rifiutato l’offerta del patron del Torino e quest’ultimo ha fissato il prezzo per il giocatore: almeno 25 milioni di euro.