in

Calciomercato Juventus, concorrenza per Azmoun: il Lione fa sul serio

Un colpo in entrata la Juventus potrebbe effettuarlo. L’obiettivo è l’attaccante iraniano dello Zenit San Pietroburgo, Serdan Azmoun

Sardar Azmoun, attaccante dello Zenit
Sardar Azmoun, attaccante dello Zenit

In casa Juventus si pensa ad un colpo, magari in prestito, magari fino a giugno, che possa occupare il vuoto lasciato nell’organico bianconero dal grave infortunio occorso a Federico Chiesa. Nel mirino della società è finito Serdan Azmoun, che questa estate aveva ricevuto le avances di alcuni club di Serie A come Roma Fiorentina. L’attaccante piace alla vecchia signora anche perché in scadenza di contratto a giugno con lo Zenit. I russi, però, vorrebbero ricevere un indennizzo in cambio per non perdere l’iraniano a zero. Sul classe ’95 c’è però l’interesse di svariati club, nello specifico una squadra su tutte le altre: il Lione. I francesi sembrano fare davvero sul serio, come riportato da Tuttosport, e hanno presentato un’offerta da 4 milioni di euro. Più che per una questione economica, lo Zenit San Pietroburgo vorrà trovare un sostituto sul mercato prima di lasciarlo partire.