in

Calciomercato Juventus, il Verona toglie, il Verona restituisce: Paratici pesca dagli scaligeri

Fabio Paratici, CFO della Juventus
Fabio Paratici, CFO della Juventus

Quella contro l’Hellas Verona, nonostante il risultato penalizzi la squadra di Andrea Pirlo, è stata una prestazione migliore sul piano delle occasioni rispetto a quella di martedì contro la Dinamo Kiev. In Ucraina la Juventus era riuscita a portare a casa i suoi primi tre punti europei, sfruttando al meglio le ghiotte opportunità create in area avversaria.

In campionato, invece, i tentativi di Dybala, Cuadrado e Kulusevski si sono infranti contro la traversa e contro uno strepitoso Marco Silvestri, l’estremo difensore scaligero è stato provvidenziale soprattutto nel finale. Dove non è arrivato il portiere veronese ci ha pensato il Var, annullando un delizioso pallonetto di Alvaro Morata per un millimetrico fuorigioco del canterano.

LEGGI ANCHE

La gara dell’Allianz Stadium è stata molto produttiva anche per la dirigenza bianconera che avrebbe osservato attentamente la performance di Matteo Lovato, difensore classe 2000 che il Ds dell’Hellas Verona Maurizio Setti ha prelevato dal Padova per un milione di euro. Secondo quanto riporta Fabrizio Romano, giornalista esperto di calciomercato, la Juventus potrebbe farci un pensierino in futuro, ma ovviamente dovrà vedersela con gli altri top club italiani.

Matteo Lovato, difensore dell'Hellas Verona
Matteo Lovato, difensore dell’Hellas Verona

Il Verona toglie, il Verona restituisce: Juric se lo coccola per il momento, ma la possibilità che il destino del baby talento sia lo stesso di Kumbulla, trasferitosi alla Roma in estate, c’è ed è molto alta. A questo punto se proprio l’Hellas dovesse rinunciare al giocatore, spera di mettere a segno un’altra ricca plusvalenza da 20-25 milioni di euro.

Rete di D'Ambrosio (Inter)

Inter, Lazio e Napoli si rialzano. Stecca ancora la Juventus, stasera Milan-Roma

Alexis Sanchez, attaccante dell'Inter

Champions League, Inter obbligata a vincere: Sanchez-Sensi Ko