in

Calciomercato Juventus, Kean e Chiesa? Il vice-Morata arriva a parametro zero

Federico Chiesa e Moise Kean, attaccanti di Fiorentina ed Everton, nel mirino della Juventus
Federico Chiesa e Moise Kean, attaccanti di Fiorentina ed Everton, nel mirino della Juventus

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS – L’arrivo di Alvaro Morata dall’Atletico Madrid non ha tranquillizzato del tutto Andrea Pirlo: il tecnico della Juventus, nonostante la presenza in rosa di Ronaldo, Dybala e Kulusevski, gradirebbe un ulteriore innesto in attacco, un’alternativa al calciatore spagnolo. I nomi sul taccuino del CFO Fabio Paratici sarebbero quelli di Moise Kean e Federico Chiesa, ma da una parte non sarà facile riportare in Italia il Bad Boy, dall’altra il dirigente bianconero dovrà fare i conti con il presidente della Fiorentina Rocco Commisso.

Il patron della Viola è stato abbastanza chiaro sull’argomento: “Chiesa può partire, vuole restare in Italia, ma servirà l’offerta giusta”. Offerta giusta che equivale ad almeno 50 milioni di euro, cifra troppo onerosa per la Juventus, che ha necessariamente bisogno di far cassa attraverso qualche cessione di lusso per poter piazzare un nuovo colpo in entrata. Khedira dovrebbe risolvere il proprio contratto a breve, resta in bilico, invece, il futuro di Bernardeschi e di Douglas Costa, quest’ultimo nel mirino del Manchester United.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Milan: si cerca l'intesa per il rinnovo di Calhanoglu
Moise Kean, attaccante dell'Everton
Moise Kean, attaccante dell’Everton

Calciomercato Juventus, colpo a zero di Paratici: Llorente torna a casa?

Federico Chiesa è uno degli obiettivi di calciomercato della Juventus per rinforzare il reparto offensivo, nonostante si tratti di un esterno e non di punta centrale. Secondo quanto riporta SkySport, la dirigenza bianconera continuerà a monitorare la situazione riguardante il calciatore della Fiorentina, ma le priorità al momento sarebbero altre. Il ritorno di Moise Kean è fattibile, Paratici vorrebbe realizzare un’operazione alla Morata, un prestito con diritto di riscatto, ma il tecnico dei Toffees Carlo Ancelotti spera di trattenerlo.

LEGGI ANCHE  Il punto della situazione sul campionato di serie A 2020-2021

Il grande ritorno però potrebbe non essere quello del giovane attaccante della Nazionale: secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport, l’ultima pazza idea di Paratici sarebbe Fernando Llorente. L’attaccante spagnolo, fuori dai progetti del Napoli, potrebbe liberarsi a parametro zero, anche se l’ingaggio del Re Leone Spagnolo (4,5 milioni di euro) spaventa la dirigenza juventina. Llorente conosce bene l’ambiente, a Torino riabbraccerebbe Andrea Pirlo e darebbe un contributo diverso alla squadra, vista la sua grande abilità nei duelli aerei e nel giocare spalle alla porta. Sulle tracce dell’ex Athletic Bilbao e Tottenham ci sarebbe anche l’Inter.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Borja Mayoral, attaccante del Real Madrid

Calciomercato Roma, ecco il vice-Dzeko: Borja Mayoral ha detto sì

Darmian, terzino dell'Inter

Calciomercato Inter, non solo Darmian: nuova idea per l’attacco