Calciomercato Juventus, sprint Koopmeiners: la strategia di Giuntoli

La Juventus ha deciso di imprimere una decisa accelerata al proprio calciomercato: Cristiano Giuntoli lavora incessantemente su più fronti, delineando una chiara strategia per arrivare a Koopmeiners

Lorenzo Ferrai A cura di Lorenzo Ferrai
Sezione
1 - Koopmeiners primo obiettivo

Con il calciomercato estivo alle porte, è ufficialmente partita la caccia agli obiettivi, con la prospettiva di rafforzare gli organici in vista della prossima stagione. La Juventus è fra le società più attive, visto che il popolo bianconero non assapora la gioia di uno Scudetto da quattro lunghi anni. La brusca separazione da Massimiliano Allegri ha indotto la società a optare per Thiago Motta, la cui firma dovrebbe arrivare a giorni.

Al contempo, Cristiano Giuntoli ha ufficialmente aperto le danze per quella che sarà la sua prima vera estate da dirigente bianconero. Il calciomercato della Juve promette scintille, con lo scopo di dare battaglia all’Inter in campionato e lottare in Champions League. L’obiettivo numero uno rimane Teun Koopmeiners, reduce da un’annata da protagonista con l’Atalanta.

Il centrocampista olandese, appena convocato all’Europeo si candida a essere uno degli uomini mercato più ambiti. La Juventus intende compiere il passo decisivo, anche per bruciare la concorrenza e inspessire il proprio centrocampo. L’Atalanta non intende schiodarsi dalla propria richiesta di 60 milioni, anche se Koopmeiners potrebbe lasciarsi convincere, riporta il Corriere dello Sport. L’offerta di Giuntoli si aggirerebbe intorno ai 45 milioni totali, bonus compresi, benché il dt bianconero potrebbe avere anche altre carte da giocarsi per vincere la resistenza della Dea.

Si Parla di: