in

Calciomercato Juventus, la richiesta di Allegri: colpo da 60 milioni

Massimiliano Allegri resta vicino al Real Madrid, e secondo alcune indiscrezioni spagnole, avrebbe chiesto a Florentino Perez un solo colpo da novanta

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus

Accostato di recente alla Juventus, circa un possibile ritorno in bianconero, Massimiliano Allegri potrebbe invece allenare il prossimo anno il Real Madrid. L’allenatore toscano sarebbe l’opzione più concreta al momento per sostituire Zinedine Zidane sulla panchina dei blancos, il cui futuro è ancora incerto.

In caso di approdo al Bernabeu, l’ex Juventus avrebbe una sola richiesta per il mercato: Paulo Dybala. Come infatti riportato da todofichajes.com, la Joya sarebbe l’unica pretesa per il prossimo calciomercato, con la Vecchia Signora che potrebbe lasciar partire l‘argentino, in scadenza nel 2022, per una cifra vicino ai 50-60 milioni di euro. Nel caso in cui il patron delle merengues riuscisse a portare nella Capitale spagnola anche Kylian Mbappé dal PSG, da sempre obiettivo numero uno del Real, i tre insieme a Benzema potrebbero comporre un attacco stellare.

Sullo stesso argomento
Juventus, colpo Milenkovic: Demiral sblocca l'affare