in

Calciomercato Juventus, l’addio di Dybala sblocca il ritorno di Pogba

Se Dybala dovesse lasciare la Juventus la prossima sessione estiva di calciomercato, il club potrebbe puntare sul ritorno di Paul Pogba

Pogba Manchester United
Paul Pogba, centrocampista del Manchester United

Il futuro di Paulo Dybala sembra più che mai incerto. Se nei mesi scorsi pareva quasi certo il suo rinnovo con la Juventus, ora, dalle ultime voci, potrebbe partire nel calciomercato estivo, lasciando il club a parametro zero. Le parti, infatti, non sembra stiano trovando un accordo per il prolungamento del contratto dal punto di vista economico, con le richieste del 10 bianconero che sarebbero più elevate rispetto all’offerta. Questa indiscrezione non sarebbe passata inosservata alle altre squadre, tanto che Marotta sembra stia già valutando l’assalto al giocatore per portarlo a vestire la maglia dell’Inter. Anche Barcellona e Tottenham, poi, starebbero seguendo da vicino e con interesse le vicende legate alla Joya.

Dal momento che, quindi, l’addio di Dybala potrebbe effettivamente concretizzarsi, la Juventus starebbe ragionando su come impiegare i soldi che risparmierebbe dal suo ingaggio. Da quanto riporta Tuttosport, in particolare, la dirigenza bianconera, se dovesse veder partire l’argentino, vorrebbe tentare di riportare a Torino Paul Pogba, anche lui in scadenza di contratto con il Manchester United e, anche nel suo caso, un rinnovo con i Red Devils pare complicato. Un’altra alternativa sarebbe quella di utilizzare i soldi risparmiati per alzare l’asticella per quanto riguarda l’offerta per Dusan Vlahovic e tentare di beffare la concorrenza.