in

Calciomercato Juventus, le mosse del Barcellona per de Ligt

Il Barcellona ha puntato gli occhi su Matthijs de Ligt. Per il difensore della Juventus i blaugrana studiano le mosse giuste per convincere Allegri

Matthijs De Ligt, difensore della Juventus @Image Sport
Matthijs De Ligt, difensore della Juventus @Image Sport

Il Barcellona punta de Ligt

È entrato nel vivo il calciomercato della Juventus. Il club piemontese, dopo una stagione di alti e bassi, è desideroso di mettere nelle mani del neotecnico Massimiliano Allegri una rosa con cui tentare nuovamente l’assalto a Campionato e Champions. Alla Continassa si è incominciato a pensare alle prime pedine da muovere (sia in entrata che in uscita) sullo scacchiere del mercato estivo, considerando come la maggior parte dei calciatori bianconeri siano stati impegnati (o lo sono ancora) nelle partite di Euro2020. 

[irp]

A far discutere in queste ore sono però i rumors su un papabile interessamento del Barcellona ad uno dei pezzi più pregiati dell’arsenale della Vecchia Signora. Dalla Spagna si dicono sicuri: il club catalano avrebbe puntato gli occhi su Matthijs de Ligt per rinforzare la propria difesa in vista della prossima stagione. 

Pedri, giocatore del Barcellona
Pedri, giocatore del Barcellona

Calciomercato, le mosse per convincere Allegri

Parliamoci chiaro: si tratta solamente di “voci” non confermate (ma nemmeno smentite) da entrambe le società. In ogni caso alla Juventus farebbe pur sempre comodo intavolare un discorso con i blaugrana per diverse ragioni, prime su tutte il difensore Langlet ed il centrocampista Pedri. Incominciando dal calciatore francese, Clément Lenglet (valutato circa 20 milioni di euro) sarebbe un ottimo tassello con cui eventualmente sostituire proprio de Ligt o in un futuro non troppo lontano Giorgio Chiellini

Discorso diverso per quanto riguarda il giovane centrocampista spagnolo Pedri, protagonista assoluto con la sua nazionale ad Euro 2020 e che affronterà l’Italia di Roberto Mancini martedì sera. Il classe 2002, merito delle eccellenti abilità messe in mostra proprio nel corso del Campionato Europeo, ha attirato su di sé l’attenzione di numerose big europee, tra cui la stessa Juventus. Il calciatore blaugrana, il cui valore si aggira intorno ai 60 milioni di euro, rappresenterebbe un innesto di assoluto valore con cui consolidare un reparto, il centrocampo, troppo spesso considerato l’anello debole della squadra torinese. 

[irp]

L’ultima parola in questo intreccio di mercato sull’asse Torino-Barcellona potrebbe spettare proprio a Massimiliano Allegri, il quale tra l’altro non ha mai allenato personalmente de Ligt. L’ago della bilancia sarà il tecnico livornese, che punta su due importanti rinnovi per il calciomercato >>> CONTINUA A LEGGERE