in

Calciomercato Juventus, nome nuovo per la fascia: Paratici pensa allo scambio

Dopo la netta sconfitta contro il Milan, la Juventus è obbligata a ripartire con i primi sondaggi per il calciomercato estivo, in modo da rilanciarsi con un nuovo progetto per tonare competitiva

Fabio Paratici, CFO della Juventus
Fabio Paratici, CFO della Juventus

La Juventus rischia seriamente di rimanere fuori dalla prossima Champions League e i dirigenti bianconeri sono al lavoro per il calciomercato estivo, con l’obiettivo di riuscire a tornare competitivi già dal prossimo anno: per questo motivo la Juventus avrebbe messo gli occhi sul laterale sinistro dell’Arsenal Hector Bellerin per rinforzare la fascia, attualmente uno dei punti deboli della squadra.

La squadra allenata dal tecnico Arteta sarebbe invece interessata a Weston McKennie, il quale non è più ritenuto imprescindibile a causa degli avvenimenti dentro e fuori dal campo degli ultimi mesi. Per questo motivo il centrocampista statunitense potrebbe essere inserito nella trattativa come pedina di scambio per arrivare al laterale spagnolo e al contempo riuscire a monetizzare. La dirigenza della Juventus potrebbe così realizzare una importante plusvalenza e iniziare anche la ricostruzione della rosa per avviare un nuovo ciclo..

Sullo stesso argomento  Euro 2020, l'errore è di rigore: a segno solo Ronaldo
Andrea Pirlo (Juventus) @Image Sport

Juventus, è crisi nera: “Addio Pirlo, ormai indifendibile”

Vlahovic (Fiorentina) @Image Sport

Calciomercato Milan, obiettivo Dusan Vlahovic: ecco i costi