in

Calciomercato Juventus, obiettivo in standby: il “nemico” è Conte

La sconfitta di ieri in casa contro il Liverpool 0-5 fa tremare la panchina di Solskjaer: un eventuale arrivo di Conte gioverebbe a chiunque in casa Red Devils. Compresi gli obiettivi di mercato della Juventus

Antonio Conte, ex Ct della Nazionale italiana
Antonio Conte, ex Ct della Nazionale italiana

Cinque sconfitte nelle ultime dieci gare è un dato allarmante per qualunque squadra. Se poi ti chiami Manchester United e hai in campo diversi top player tra cui Cristiano Ronaldo, la questione si aggrava di più. Ieri pomeriggio all’Old Trafford i tifosi di casa hanno assistito ad una delle peggiori gare giocate dal Manchester United, sconfitto senza se e senza ma da uno straripante Liverpool. La panchina di Solskjaer è in bilico, e non potrebbe essere altrimenti.

Secondo calciomercato.com Antonio Conte sarebbe uno dei maggiori indiziati per sostituire il norvegese. A quel punto il rinnovo di Paul Pogba, ancora in stallo nonostante la scadenza sia sempre più vicina, potrebbe arrivare con più facilità. L’allenatore barese e il centrocampista francese si conoscono ed hanno un buon rapporto avendo già lavorato insieme ai tempi della Juventus. Proprio il club bianconero rimane alla finestra in attesa di conoscere il destino del Campione del Mondo, con la speranza di convincerlo a vestire il prossimo giugno la maglia della Vecchia Signora e dare forza ad un centrocampo che fino a ieri ha mostrato evidenti limiti tecnici e di personalità.

SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS