Menu

Fabio Paratici della Juventus

Calciomercato Juventus, Paratici in volo: a Londra per accontentare Pirlo

“Prima si deve vendere”. Il diktat arrivato dagli stati generali della Juventus sembra essere stato questo. Senza le cessioni e senza l’alleggerimento del monte ingaggi, per i bianconeri sarebbe quasi impossibile investire in maniera pesante e massiccia sul mercato. Paratici, anche per questo, la scorsa settimana si è recato a Londra dove avrebbe provato ad intavolare delle trattative con alcuni importanti club inglesi per la cessione di alcuni degli esuberi presenti in rosa. La Juventus, però, se da una parte ha la necessità finanziaria di vendere e di liberarsi di ingaggi pesantissimi; dall’altra, secondo il suo tecnico, in alcune zone del campo, avrebbe bisogno di investimenti importanti e di qualità che possano aumentare il livello tecnico della squadra.

  • LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, Allegri porta Dybala e non solo: tre ex Juventus in lista

Il viaggio di Paratici a Londra, infatti, a discapito di quanto è trapelato sui giornali, non sarebbe servito solamente per le cessioni, che continuano ad essere il primo obiettivo di mercato della Vecchia Signora, ma anche per gli acquisti. Nella City il dirigente bianconero avrebbe iniziato a sondare il terreno per una delle richieste di Andrea Pirlo: Hector Bellerin dell’Arsenal.

Calciomercato Juventus: Pirlo chiede Bellerin, Paratici tratta anche Dest

Il terzino spagnolo, esattamente come Dzeko, sarebbe una delle esplicite richieste fatte da Pirlo alla dirigenza bianconera ma trattare con i Gunners non è mai semplice. L’Arsenal è un club ricco e per la Juventus strappare uno sconto non sarà affatto facile ma, a differenza del passato, ci sarebbe stata un’apertura: Bellerin non è più incedibile, esattamente come Lacazette (altro obiettivo bianconero), ma potrebbe partire solo con l’offerta giusta. Un’offerta che dovrebbe essere molto alta e soprattutto composta solo da cash. Operazione difficile quindi ma Bellerin è un pallino di Pirlo e la Juventus non vuole arrendersi prima di averci provato.

Nel frattempo, però, Paratici si starebbe cautelando con Dest. Il ventenne terzino dell’Ajax, che ha stregato il dirigente bianconero, ha caratteristiche importanti e margini di miglioramento incredibilmente alti. In più, come se non bastasse, la carta d’identità gioca a suo favore. La Juventus si sta muovendo ma senza le cessioni per ora queste sono solo idee. Nel frattempo la dirigenza bianconera starebbe pensando anche ad un clamoroso ritorno>>> SCOPRI DI CHI SI TRATTA

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.