in

Calciomercato Juventus, possibile futuro in Premier per Rabiot

In casa Juventus uno dei possibili partenti nella prossima sessione di calciomercato è sicuramente l’ex PSG Adrien Rabiot.

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus @imagephotoagency
Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus @imagephotoagency

Il futuro di Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus, potrebbe essere non più in bianconero ma in Inghilterra. Pare, infatti, che il Liverpool si sia messo sulle tracce dell’ex Paris Saint Germain. Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, gli inglesi allenati da Jurgen Klopp avrebbero deciso di rivoluzionare il centrocampo alla fine di questa stagione. Quest’annata, infatti è stata parecchio deludente per i Reds, con la squadra che si trova attualmente al settimo posto in Premier League. Tanti sarebbero i giocatori che potrebbero lasciare la squadra del presidente Tom Werner, tra i quali anche il centrocampista olandese Georgino Wijnaldum, che non rinnoverà il suo contratto in scadenza il prossimo giugno. Altre possibili cessioni sarebbero quella del centrocampista guineano Naby Keità, comprato appena un anno fa per la cifra record di 60 milioni di euro dal Lipsia e dell’egiziano, ex Roma, Mohamed Salah.

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus @imagephotoagency
Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus @imagephotoagency

Mettendo da parte il capitolo cessioni, pare che l’attuale tecnico della squadra Jurgen Klopp, abbia già consegnato alla sua società una lista dei possibili rinforzi per il prossimo calciomercato. Fra i profili graditi al tedesco ci sarebbe anche quello del centrocampista della Juventus, Adrien Rabiot, che, in bianconero dal 2019 non sembra essersi mai calato veramente nella realtà bianconera. Il francese e potrebbe lasciare la società della famiglia Agnelli dopo due anni, con più ombre che luci.

Il francese potrebbe lasciare

Il centrocampista transalpino, arrivato a parametro zero dal Paris Saint Germain nel 2019, potrebbe quindi rappresentare una bella plusvalenza per la società bianconera. La proprietà avrebbe fatto intendere alle possibili acquirenti che ascolterà solo offerte a partire da 20 milioni di euro in su. Solo in questo caso, il direttore sportivo Fabio Paratici, potrebbe lasciar partire il classe 1995. L’ex PSG sarebbe il principale indiziato, insieme ad Aaron Ramsey, a partire per riequilibrare il bilancio della società bianconera. I bilanci sono sempre più in difficoltà dopo la pandemia da Covid-19 che ha colpito tutto il mondo.

Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Inter Campione, Conte scala la vetta

Joaquin Correa, attaccante della Lazio @Image Sport

Lazio, alla ricerca della solidità difensiva