in

Calciomercato, Kean resta al Psg? Ancelotti frena

Moise Kean attaccante del PSG
Moise Kean attaccante del PSG

L’inizio di stagione di Moise Kean, giunto al PSG dall’Everton con la formula del prestito, è stato fin qui straripante. L’attaccante ha messo a segno ben 11 reti in tre mesi e mezzo di permanenza a Parigi, poco meno del triplo delle reti (4) giunte in terra inglese. Un bottino di tutto rispetto per un giocatore che, dopo l’exploit con la maglia della Juventus, sembrava essersi momentaneamente “spento”, vivendo la stagione 2019/2020 tra alti e bassi.

LEGGI ANCHE Psg, pronta offerta milionaria per regalare Pogba a Pochettino

Tra i Parisiens, però, l’attaccante sembra essere rinato, tanto da averlo portato a dichiarare a più riprese la sua volontà di rimanere a lungo in Ligue 1. Tuttavia, Ancelotti non sembra essere dello stesso avviso: “Moise è un giocatore di nostra proprietà, e in estate tornerà all’Everton“, ha affermato il tecnico ai microfoni di Sky Sports UK. “Ma, ovviamente, teniamo conto delle esigenze dei nostri giocatori, per cui la società potrebbe decidere di accontentare le sue richieste“. Una decisione che, in ogni caso, verrà presa esclusivamente al termine della stagione, quando i campionati saranno giunti a conclusione. E non si esclude l’assenza di un accordo tra i francesi e il club britannico.

Sullo stesso argomento
Juventus, sfuma Pogba: possibile permanenza allo United

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *