in ,

Calciomercato: la Serie A punta Ruan, giovane talento del Gremio

Diversi club guardano in Brasile per rinforzarsi. Concorrenza agguerrita

Ruan Tressoldi, giovane talento del Gremio
Ruan Tressoldi, giovane talento del Gremio

Il Gremio – da tempo fucina di grandi talenti – ha messo in mostra il talento di Ruan, giovane brasiliano classe ’99. Di professione difensore, Ruan incarna perfettamente il prototipo del moderno centrale difensivo: prontezza negli interventi, velocità nei recuperi e partecipazione attiva alla costruzione del gioco. In un’intervista rilasciata alla testata O Globo, Ruan ha mostrato di avere le idee chiare sul prossimo futuro: “Voglio giocare e mostrare il mio calcio. Non sarà la posizione in campo ad ostacolarmi o rendermi incapace di esprimermi al meglio”.

Lo spirito incarnato dal giovane centrale ha attirato l’interesse di diversi club di Serie A, che dovranno fronteggiare l’interesse di alcuni club di Bundesliga e del campionato belga; secondo quanto riportato da GauchaZH, infatti, le proposte avanzate si aggirano intorno ai 4-5 milioni di euro. Il Gremio ha prontamente rispedito al mittente le offerte ricevute: l’obiettivo del presidente Bolzan è quello di incassare l’intera clausola recissoria (fissata a 50 milioni) facendo crescere il giovane talento senza pressione. I club europei interessati attendono sviluppi, con la speranza di mettere a segno un colpo importante in prospettiva.

Pau Lopez, portiere della Roma

Ajax-Roma, porte girevoli: Pau Lopez decisivo, Scherpen disastroso

Inghilterra-Scozia, 1938

Inghilterra-Scozia 1938, la prima partita in diretta: la TV amplifica il calcio