Calciomercato Lazio, Hoedt supera Mustafi: resta il nodo Bastos

La Lazio è alla ricerca di un difensore, ma Bastos blocca momentaneamente l'arrivo di uno tra Hoedt e Mustafi. Tare attende, settimana decisiva

Il calciomercato della Lazio si muove alla ricerca di un difensore centrale per completare il reparto arretrato di Simone Inzaghi. I nomi che ruotano attorno all’orbita biancoceleste sono due, entrambi graditi al tecnico piacentino. Si tratta di Wesley Hoedt, in forza al Southampton e per il quale si tratterebbe di un ritorno, e Shkodran Mustafi, tedesco dell’Arsenal e campione del Mondo nel 2014 con la Germania. Chi arriverà, tuttavia, potrà farlo soltanto in seguito alla cessione di Bastos. Ma procediamo per gradi. I due sono da tempo sul taccuino di Igli Tare, tanto che un intermediario della Lazio si troverebbe già a Londra per trattare l’ingaggio di Mustafi. Tuttavia, c’è distanza sia sul prezzo del calciatore che sull’ingaggio, con il tedesco che sarebbe disposto ad accettare 3 milioni a stagione, mentre i biancocelesti ne offrono 2,5 bonus compresi, secondo il portale Solo la Lazio.

La trattativa si allunga ed il tempo stringe, dunque i prossimi giorni potrebbero essere quelli della virata decisiva su Hoedt. La trattativa tra Lazio e Southampton è iniziata, dato che l’olandese si sarebbe proposto al club di Lotito in prima persona. Hoedt supera Mustafi in termini di fattibilità dell’operazione in tempi brevi, diventando il favorito ad accasarsi alla corte di Inzaghi. L’operazione è vicina a concretizzarsi tramite un prestito con diritto di riscatto, per un totale di 8 milioni di euro. Dopo averlo visionato nella sua prima esperienza nella LazioInzaghi potrebbe presto riabbracciare Hoedt, ma non prima di aver risolto il nodo Bastos.

Calciomercato Lazio, Bastos blocca tutto: settimana decisiva

Bastos, 28 anni e 66 presenze in Serie A, ha ad oggi il potere di determinare il calciomercato della Lazio. Da tempo si parla di una sua cessione, da altrettanto non si riesce a trovare l’acquirente giusto. Su di lui vi sono da tempo i turchi del Besiktas e del Basaksehir, ai quali si sarebbe aggiunta un’offerta dell’Al Shabab. Il calciatore prende tempo e tale decisione impatta sul calciomercato in entrata della Lazio, pronta a chiudere per Hoedt più che per MustafiLotitoTare attendono la mossa di Bastos, che in questa settimana dovrà necessariamente prendere una decisione definitiva.

NOTIZIE PER TE

Lazio-Borussia Dortmund, la favola di Akpa Akpro

I tifosi della Lazio ricorderanno con gioia la serata di ieri, dopo 13 anni i biancocelesti affrontavano il tanto atteso ritorno in Champions League. Paura ma anche emozione aleggiavano...

Lazio, Inzaghi ritrova la sua squadra: Immobile è grande

E' sembrata la Lazio che avevamo tanto ammirato lo scorso anno nel nostro campionato: cinica, preparata e pronta a livello fisico. Tutte caratteristiche che a Genova, nella sfida contro la Sampdoria...

Prima la Juve e la Lazio, poi Inter, Atalanta, Roma e Milan: l’Italia guarda all’Europa… con la mascherina

E' un'Europa diversa, afflitta dal male che ha condizionato l'ultimo anno, che ha minato un'economia già in difetto, che ha condizionato la vita dell'umanità; da piccoli, quando tutto era...