Calciomercato, Mario Balotelli tra Nizza e Olympique Marsiglia

Il Nizza disattende alla parola data e alza le pretese

Come riportato da tuttomercatoweb.com, Mario Balotelli, dopo 2 anni positivi al Nizza, era in parola con l’Olympique Marsiglia, che aveva pensato a lui anche grazie al non eccessivo costo del cartellino. Infatti, in base ad un accordo tra SuperMario e la società della Costa Azzurra, qualunque squadra si fosse messa d’accordo con il giocatore avrebbe potuto liberarlo per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro. Tutto sembrava fatto, ma Il Nizza non ha mantenuto quanto promesso e ha alzato le pretese, provocando una situazione di stallo. Per ora Balotelli continua ad allenarsi con la squadra rossonera, ma sembra che l’Olympique non voglia ancora darsi per vinto. Pare che non ci siano solo i marsigliesi però sulle tracce del giocatore. Si vocifera dell’interessamento di Roma e Napoli. La possibilità di un ritorno in Italia, per quanto non la più accreditata, sarebbe una suggestione alla quale molti tifosi italiani guarderebbero con rinnovato interesse per un giocatore, che nella sua ultima esperienza nizzarda ha dato segni evidenti di aver finalmente imboccato la strada giusta.