in

Calciomercato Milan, Castillejo piace in Spagna: ma l’affare non si sblocca

L’esterno del Milan Castillejo è in uscita: ipotesi ritorno in Spagna, ma la strada è bloccata da alcune insidie

Castillejo (Milan)
Castillejo (Milan)

Samu Castillejo potrebbe presto lasciare il Milan. L’esterno d’attacco rossonero non è riuscito a trovare spazio nelle gerarchie di Stefano Pioli: è probabile dunque che il Milan decida di metterlo sul calciomercato. Castillejo è decisamente apprezzato in terra iberica: le pretendenti ci sono, lo scoglio è l’ingaggio. Il giocatore del Milan percepisce 2.5 milioni annui, e ha un contratto valido fino a giugno 2023. Per le risorse dei club interessati, lo stipendio attuale di Castillejo sarebbe fuori discussione. Ma attualmente, la possibilità di ritagliarsi uno spazio nella formazione di Pioli è missione assai ardua: la concorrenza di Messias, Saelemaekers, Rebic e Leao è troppo difficile da scalzare. E allora meglio guardare altrove: le squadre interessate, secondo calciomercato.com, sarebbero Celta Vigo, Getafe, Espanyol e Maiorca.