in

Calciomercato Milan, concorrenza per Thauvin: Siviglia e Napoli sulla stella del Marsiglia

Thauvin, attaccante del Marsiglia
Thauvin, attaccante del Marsiglia

Un avvio di stagione particolarmente brillante quello del Milan, che si trova alla guida del campionato con 17 punti in 7 gare. Un inizio positivo segnato dalle prestazioni di Zlatan Ibrahimovic e di alcuni giovani, tra cui Rafael Leao, Theo Hernandez e Ismael Bennacer che stanno cominciando ad esprimere il proprio pieno potenziale.

In virtù di questa partenza strabiliante i rossoneri starebbero già muovendosi sul mercato per rafforzarsi. Un nome gradito al Diavolo sarebbe quello di Florient Thauvin, talentoso esterno in forza all’Olimpique Marsiglia.

Il calciatore ha iniziato la propria carriera nel Grenoble, in Ligue 2, ma è poi con il Bastia che è arrivata la prima vera consacrazione. Il passaggio al Marsiglia per circa 14,5 milioni segna la svolta nella carriera del talento francese il quale mostra tutto il suo talento. Dopo una stagione con più ombre che luci in Premier League, al Newcastle, ritorna all’OM nel quale torna ad esprimersi al meglio. Stagioni di altissimo livello culminate con la vittoria del Mondiale nel 2018 con la sua Francia.

Florian Thauvin, esterno d'attacco del Marsiglia
Florian Thauvin, esterno d’attacco del Marsiglia

La passata stagione il calciatore, a causa di un brutto infortunio, non ha potuto offrire il suo apporto alla squadra, ma in questo avvio di campionato sembra essersi ripreso: già due gol in cinque apparizioni. Secondo Tuttomercatoweb però sarebbe aumentata la concorrenza per il giocatore, con l’interesse dimostrato negli ultimi tempi dal Siviglia di Monchi. Le altre squadre interessate all’esterno francese sarebbero poi il Napoli di Gennaro Gattuso e il Valencia, anche se, secondo quanto riportato sempre da TMW, il Milan sarebbe la prima scelta del giocatore.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Napoli, Milik si a gennaio: può restare in Serie A

Sicuramente il l’esterno del Marsiglia rappresenta un colpo low cost in grado di innalzare il valore tecnico della formazione rossonera. Il calciatore potrebbe anche decidere di rimanere, per il momento, in Francia per liberarsi poi a parametro zero e decidere del proprio futuro più avanti. I club europei rimangono in attesa di vedere come si svilupperà la vicenda.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

471 points
Upvote Downvote
Fabio Paratici, CFO della Juventus

Calciomercato Juventus, la nuova idea: dalla Premier League un ex Lazio

Eriksen (Danimarca)

Inter, Eriksen ancora a segno con la Danimarca: ma nell’Inter rimane un corpo estraneo