in

Calciomercato Milan, Jovic per l’attacco: dipende tutto da Zidane

Luka Jovic, attaccante del Real Madrid
Luka Jovic, attaccante del Real Madrid

Il Milan continua a muoversi sul mercato in entrata. Chiesa è una delle soluzioni plausibili, ma bisogna fare attenzione alla concorrenza della Juventus. Ore calde anche per la cessione di Paqueta al Lione, ma la vera notizia arriva dalla Spagna. Secondo Sportmediaset, infatti, il Milan potrebbe ottenere il suo vice-Ibrahimovic direttamente dal Real Madrid. L’uomo in questione è, naturalmente, il tanto chiacchierato Luca Jovic. L’attaccante serbo è stato accostato al Milan anche nelle scorse settimane e potrebbe arrivare con una formula simile a quella utilizzata per Brahim Diaz. Ovviamente si parla di un’affare da fine mercato, quando Zidane avrà deciso se tenere il giocatore per regalargli qualche minuto, oppure puntare su altri giocatori.

Ibrahimovic e Rugani
Ibrahimovic e Rugani in azione in Milan-Juventus (foto by imagephotoagency)

Calciomercato Milan, i numeri di Luka Jovic

Arrivato dall’Eitracht Francoforte per 60 milioni di euro, Jovic è considerato uno dei migliori talenti del calcio europeo. Classe 1997, l’attaccante serbo non ha convinto Zidane, che non stravede particolarmente per il giocatore. Jovic, tuttavia, ha dimostrato di essere un buon numero nove al Francoforte, dove ha segnato 36 gol in 75 presenze, quasi 1 gol ogni due partite. In una squadra con meno pressioni rispetto al Real Madrid, il serbo potrebbe giocare con serenità e dimostrare di avere numeri e qualità. L’investimento fatto dai Blancos è importante, quindi difficilmente lascerà Madrid come se nulla fosse. Una formula alla “Brahim Diaz” potrebbe portare il giocatore a Milano.

Diego Godin

Inter, non solo Cagliari per Godin: spunta un’altra italiana

Suarez ex attaccante del Barcellona

Calciomercato Juventus, Suarez sfida Dzeko: nel pomeriggio l’esame