in

Calciomercato Milan, Maldini pesca in Austria: fissato il prezzo

Il dirigente del Milan, Paolo Maldini, sarebbe in stretto contatto in Austria per un baby-attaccante da 30 goal in questa stagione

Paolo Maldini e Stefano Pioli, responsabile dell'area tecnica e allenatore del Milan
Paolo Maldini e Stefano Pioli, responsabile dell'area tecnica e allenatore del Milan

Il Milan starebbe sondando l’attaccante del Salisburgo, Patson Daka, per il prossimo calciomercato. La dirigenza milanese è alla ricerca di un vice-Ibrahimovic, dopo che Mandzukic non ha convinto a causa degli innumerevoli infortuni. I nomi sul taccuino di Maldini sono tanti, ma il forte numero 9 dello Zambia è uno dei preferiti dal dirigente italiano. Il Milan è disposto a fare un investimento per portare a Pioli il giusto sostituto di Zlatan.

Da quanto si legge da Milanlive.it, il Salisburgo avrebbe fissato il prezzo del cartellino di Daka a 25-30 milioni di euro. Sul giocatore è forte l’interesse di Liverpool, Manchester United e Arsenal. Se il Milan vuole battere la concorrenza deve fare presto, non è l’unico con gli occhi in Austria. Gli altri nomi per il ruolo di vice-Ibra sono quelli di Andrea Belotti e Dusan Vlahovic.

Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund

Calciomercato, rebus Haaland: Raiola ai ferri corti a Madrid

Calciomercato Fiorentina, sogno De Paul: Pradè sfida la Juventus

Calciomercato Fiorentina, nome nuovo in attacco: ritorno di fiamma per Pradè