in

Calciomercato Milan, novità in difesa: Maldini pesca il sostituto di Romagnoli

La creazione della Superlega ha sconvolto il calcio europeo, ma le trattative di calciomercato non si sono interrotte, infatti il Milan sta lavorando per un rinforzo in difesa e Maldini avrebbe individuato il profilo più adatto

Paolo Maldini e Stefano Pioli, responsabile dell'area tecnica e allenatore del Milan
Paolo Maldini e Stefano Pioli, responsabile dell'area tecnica e allenatore del Milan

Il Milan sarebbe interessato a Militao del Real Madrid, profilo giovane per la difesa nel prossimo calciomercato. Un colpo che si concretizzerebbe in caso di partenza di Romagnoli, ormai sempre più probabile dopo l’ennesima panchina rimediata nella partita contro il Genoa e l’ascesa, con probabile riscatto, di Tomori. Il Real Madrid potrebbe privarsi del difensore brasiliano, che si è messo in mostra dopo gli infortuni di Sergio Ramos e Varane, per 30 milioni di euro. E nella trattativa non rientrerebbe Brahim Diaz. Per quest’ultimo, infatti, i club starebbero già trattando il rinnovo del prestito.

Maldini ha individuato in Militao il nuovo volto della difesa del Milan, giovane e con qualità congruenti con quelle di Tomori. Il brasiliano potrebbe rivelarsi l’arma in più per la difesa rossonera e un aggiunta importante anche in vista degli impegni europei del prossimo anno, Champions League o Superlega che siano. Questo è quello che si apprende da calciostyle.

Pau Lopez, portiere della Roma

Calciomercato Roma, deciso il futuro di Pau Lopez: Tiago Pinto al lavoro

Liverpool, Stadio di Anfield

Superlega, attacco a Liverpool e United: due club si tirano indietro?