in

Calciomercato Milan, occasione dalla Ligue 1: Maldini prepara il colpo

Occasione di mercato proveniente dalla Bundesliga per il Milan: Maldini ci pensa, pronto a sfruttare la chiave Hauge per sbloccare la trattativa

Paolo Maldini, responsabile dell'area tecnica del Milan (foto by @imagephotoagency)
Paolo Maldini, responsabile dell'area tecnica del Milan (foto by @imagephotoagency)

Calciomercato Milan: centrocampista cercasi

Nell’ultimo calciomercato estivo il Milan ha rinforzato la rosa con innesti mirati, volti a dare profondità alla rosa, andando così a colmare le lacune che nell’ultima stagione avevano impedito, di fatto, alla squadra di Pioli di giocarsi il campionato. Paolo Maldini e Fredric Massara sono sempre al lavoro per trovare le giuste occasioni di mercato per puntellare la rosa in vista della seconda parte di stagione. La priorità per l’imminente finestra invernale di mercato, è quella di un trequartista in grado di dare il cambio a Brahim Diaz, anche per non caricare il giovane spagnolo di eccessive responsabilità. Un altro problema riguarda però la situazione di emergenza a centrocampo che si verificherà inevitabilmente nel mese di gennaio a causa della Coppa d’Africa.


Scarica la nostra App



Leggi anche:


In estate, per far fronte all’emergenza trequartista, la dirigenza rossonera aveva optato per l’ex Crotone, Junior Messias. L’esperimento, tuttavia, si può dire ad oggi fallito, con il calciatore brasiliano che ha giocato in stagione solamente una ventina minuti, finendo per sparire dai radar della squadra, fermato da numerosi infortuni. A gennaio, tra l’altro, il tecnico Stefano Pioli perderà in mediana sia Kessiè che Bennacer e avrà a disposizione i soli Tonali e Bakayoko per completare il centrocampo rossonero.

Boubacar Kamara, difensore del Marsiglia
Boubacar Kamara, difensore del Marsiglia

Calciomercato Milan, Kamara per la mediana

Per far fronte a questa situazione di emergenza, il Milan avrebbe pensato a riportare a casa prematuramente Tommaso Pobega, attualmente in prestito al Torino. Una pista complicata, perché difficilmente il club granata rinuncerebbe ad un giocatore senza poterlo rimpiazzare in maniera adeguata. Stesso discorso per Yacine Adli del Bordeaux, che dovrebbe cambiare squadra solo nella prossima stagione.

II Milan sembrerebbe così orientato a virare su Boubacar Kamara, talentuoso difensore del Marsiglia che nasce mediano e si sta distinguendo in Ligue 1 per la sua duttilità: il giocatore ha il suo contratto in scadenza nel giugno 2022. Il direttore tecnico Paolo Maldini lo aveva già cercato la scorsa estate e potrebbe presto formulare un’offerta per ingaggiarlo già a gennaio, per offrire così più soluzioni a centrocampo per il tecnico Pioli.