Milan, Ligue 1 o Liga spagnola: quale sarà il futuro di Paquetà?

Lucas Paquetà sembrava destinato a restare al Milan per mancanza di pretendi. Adesso la situazione è cambiata

Sembrava destinato a rimanere al Milan, pronto al riscatto dopo una stagione altamente deludente. Invece le voci di mercato su Lucas Paquetà iniziano a far pensare ad un diverso epilogo. Il brasiliano con la maglia rossonera ha deluso, anche se l’ inizio della sua avventura italiana, sotto la guida Gattuso, faceva presagire ad un vero colpo di mercato realizzato da Leonardo nella sua ultima avventura meneghina. Eppure Stefano Pioli ci ha provato, cercando di inserirlo nei suoi schemi tattici, provando a farlo tornare protagonista e concedendogli fiducia. Niente da fare, l’ultimo campionato per l’ex Flamengo si è concluso tra luci, poche, e ombre, tante. All’inizio di questa sessione di mercato Paquetà sembrava destinato a partire, ma la mancanza pretendi aveva portava ad un’altra stagione a Milanello. Alla ricerca di quello che è stato, ma che non è stato confermato dal brasiliano.

Paquetà centrocampista del Milan
Paquetà, centrocampista del Milan

Milan, non c’è solo il Lione su Paquetà: attenzione alla pista spagnola

Nell’ultimo periodo abbiamo raccontato dell’interesse del Lione, con i francesi pronti all’assalto nel caso in cui dovesse partite Memphis Depay. Il Corriere dello Sport però riporta come sul giocatore non ci sia solo il club francese. Paquetà piace anche in Spagna, Betis Siviglia e Valencia osservano la situazione, spettatrici interessate. Anche in questo caso, come per la squadra allenata da Rudi Garcia, il Milan però non ha intenzione di concedere sconti.

Il cartellino del calciatore viene valutato 22-23 milioni di euro, i rossoneri non vogliono realizzare una minusvalenza, dopo l’alto investimento fatto nell’inverno del 2019. Quando il Diavolo versò nelle casse del Flamengo 35 milioni di euro più bonus. La possibile uscita di Paquetà potrebbe aprire nuovi scenari di mercato per il Milan, anche perché il reparto offensivo di Stefano Pioli, se non dovesse partire il numero 39 rossonero, resterà così.

Ibrahimovic, Calhanoglu, Castillejo, Rebic, Leao, Brahim Diaz, oltre al brasiliano più le aggiunte dei giovanissimi Colombo e Maldini, compongono l’attacco della squadra meneghina. Nel caso in cui, invece, gli interessamenti del Lione e delle due squadre spagnole dovessero concretizzarsi e portare il giocatore in Ligue 1 o nella Liga, allora la pista Federico Chiesa per il Milan dovrebbe decollare seriamente. L’esterno della Fiorentina è uno dei nomi più caldi del mercato rossonero in questo momento. Per far spazio al trequartista però serve prima una cessione. Paquetà è il primo indiziato.

TI POTREBBE INTERESSARE

Europa League, Fonseca stecca: la Roma fa 0-0 contro il CSKA Sofia

La Roma, reduce dal 3-3 in campionato contro il Milan, attende il CSKA Sofia nella gara valevole per la seconda giornata di Europa League. I giallorossi arrivano nel migliore...

Milan, Pioli scopre Dalot: rossoneri in testa al Gruppo H

3-0, game, set and match. Il Milan non si ferma più e centra la seconda vittoria consecutiva in Europa League, quinta considerando anche i preliminari. I rossoneri non lasciano...

Milan-Sparta Praga 3-0: il Diavolo concede il bis in Europa League

Capolista della Serie A 2020-2021 con quattro vittorie e un pareggio, quest'ultimo arrivato lunedì nel posticipo del quinto turno contro la Roma, percorso netto in Europa League con quattro...

Milan-Sparta Praga, streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal

Milan-Sparta Praga, streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal Seconda giornata del gruppo H di Europa League in cui Milan al momento comanda con 3 punti assieme al Lille....