in

Calciomercato Milan, rinnovi e non solo: Maldini guarda in casa Lazio

Rinnovi e nuovi acquisti. Maldini e Massara sono a lavoro per rendere ancora più competitivo il Milan in vista del prossimo anno. Il mercato estivo si inizia a fare da adesso e i due dirigenti starebbero pensando ad un grandissimo colpo…

Maldini e Massara, dirigenti del Milan
Maldini e Massara, dirigenti del Milan

Calciomercato Milan, Calabria fino al 2024

Fredric Massara e Paolo Maldini starebbero lavorando, e non poco, ai rinnovi contrattuali di quelli che sono ormai diventati giocatori fondamentali per gli equilibri e per le geometrie tattiche del Milan. Se il rinnovo di Calhanoglu, di cui si sarebbe parlato ieri con Gordon Stipic, sarebbe uno dei più importanti; non sarebbero da escludere neanche quelli che riguarderebbero Donnarumma, Romagnoli e Davide Calabria. Per quel che riguarda i primi due italiani, i contatti con Mino Raiola, agente dei due nazionali, sarebbero vivi e intensi ma non ancora indirizzati verso la fumata bianca. Insomma; ci sarebbe ancora da lavorare.

Davide Calabria
Davide Calabria, terzino del Milan

La situazione riguardante Calabria, invece, sembrerebbe indirizzata e la strada sarebbe quella del rinnovo fino al 2024. Il terzino destro, prodotto del vivaio rossonero, dopo anni difficili, infatti, si è guadagnato una maglia da titolare che, fra le altre cose, lo ha portato anche alla prima convocazione in Nazionale. Il Milan vuole blindare i suoi gioielli ma starebbe pensando anche ad un grande colpo offensivo. Precauzione o rilancio? Non lo sappiamo.

Calciomercato Inter, contatti con Luis Alberto?

Il lavoro dei due dirigenti rossoneri, però, non sarebbe finito qui, anzi. Maldini e Massara starebbero pensando di rilanciare e di puntare sempre più in alto andando a trattare con la Lazio per Luis Alberto. Lo spagnolo piacerebbe moltissimo al Milan, e ci mancherebbe altro, ma trattare con Lotito non è mai semplice. Le ultime vicende scoppiate in casa biancoceleste, però, potrebbero allontanare lo spagnolo dalla Capitale e lo stesso giocatore starebbe iniziando a pensare ad una nuova esperienza professionale. Rimanere in Serie A, poi, sarebbe l’ideale per un giocatore che già nel nostro campionato ha fatto fatica ad inserirsi.

Luis Alberto
Luis Alberto, in azione contro Allan (Napoli) @imagephotoagency

Al momento, è bene ribadirlo, si tratterebbe solo di un semplice interessamento e non di una trattativa vera e propria. Secondo Calciomercato.com, infatti, l’agenzia con cui il Milan starebbe trattando il rinnovo di Calabria, sarebbe la stessa che curerebbe gli interessi del giocatore biancoceleste. Come detto, però, trattare con il patron laziale è davvero complicato ma, se prima del Covid-19 la valutazione di Luis Alberto si aggirava intorno ai 70 milioni, ora sarebbe molto più bassa. Stando a quanto riferito dal noto sito di calciomercato, Lotito potrebbe “accontentarsi” di un’offerta da 45 milioni.

Il Milan ci starebbe pensando e starebbe valutando le alternative. Il rinnovo tutt’altro che certo di Calhanoglu, poi, starebbe giocando un ruolo determinante circa questo possibile interessamento. Il turco sarebbe sempre più propenso al rinnovo ma la distanza fra domanda ed offerta sarebbe talmente alta che il Milan vorrebbe cautelarsi.