Array

Calciomercato Milan, tempo di cessioni in attacco: cinque davanti sono troppi

Milan, non solo Higuain: Ecco le uscite in programma

Con l’arrivo di Gonzalo Higuain ecco che per il Milan si  apre il fronte delle cessioni. In pratica la società è chiamata a scegliere tra Silva, Kalinic e Bacca. Quest’ultimo è fortemente intenzionato a rimanere in Spagna al Villareal, che però ha optato per non riscattarlo a fine prestito: per lui il Milan chiede 13 milioni di euro, con cui il club spagnolo ha controproposto 8 milioni. La soluzione potrebbe arrivare la prossima settimana, quando arriverà a Milano l’agente del giocatore, a quel punto si potrebbe virare su cifre meno onerose.

Capitolo Kalinic, cessione in programma?

Per quanto riguarda Kalinic il croato è sempre in trattative con l’Atletico Madrid, ma le divergenze riguardano la formula contrattuale: il Milan vorrebbe cederlo a titolo definitivo o al massimo darlo in prestito oneroso con obbligo di riscatto, mentre i Colchoneros puntano solo al prestito con diritto al riscatto, l’obbligo solo se verranno raggiunti determinati obiettivi. Dopo aver ceduto la maglia numero 9 ad Higuain, con una telefonata di Leonardo, ecco che per Andre’ Silva si prospetta solo qualche situazione temporanea, in prestito, per il momento si sono fatte avanti solo il Monaco ed il Wolverhampton, ma la situazione al momento è ancora fluida.

TI POTREBBE INTERESSARE

Ottobre, il mese dei campioni: dopo Maradona c’è Marco Van Basten

Possiamo ufficialmente dire che il mese di ottobre ha regalato al mondo del calcio due campioni inestimabili, che se non fossero nati li avrebbero dovuti inventare per forza: sì,...

Udinese-Milan, Pioli: “Vogliamo rimanere in testa. Scudetto? La squadra è convinta…”

L'incredibile campionato del Milan riparte domenica alle 12:30 contro l'Udinese di Gotti. Dopo il secondo successo consecutivo in Europa League, la squadra di Stefano Pioli vuole continuare a convincere...

Milan, Ibrahimovic e i giovani per tornare grandi: il metodo Elliott funziona

Nessuno si sarebbe aspettato un inizio di stagione così straordinario del Milan. Dopo il lockdown la formazione di Stefano Pioli è rinata e ha preso una sua quadratura. L'arrivo...

Milan, tampone negativo e rinnovo: riecco Donnarumma

E' stata una settimana tesa quella del portierone del Milan Gianluigi Donnarumma che, dopo le tante, tantissime voci riguardanti il suo futuro e quindi il suo rinnovo, ha dovuto...