Calciomercato Milan, Tra Ziyech e Zaniolo: la dirigenza continua le sue valutazioni

La dirigenza rossonera starebbe valutando tra Ziyech e Zaniolo chi potrebbe ridare slancio alla stagione rossonera, e riprendere la propria marcia

1 Min di lettura

SEGUICI SUI SOCIAL

In un noto brano di Antonello Venditti si cantava “certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano“. Questo sembrerebbe essere il destino tra il Milan e Hakim Ziyech. Il fantasista marocchino, più volte vicino a vestire la casacca rossonera, sarebbe nuovamente sotto i riflettori della dirigenza di via Aldo Rossi, visto lo stallo della situazione Zaniolo.

Da quanto si apprende nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Chelsea avrebbe ammorbidito la sua posizione e sarebbe disposto a valutare il prestito con diritto di riscatto. Unico intoppo al momento sembrerebbe essere l’ingaggio da sei milioni che il giocatore sta ricevendo dal club londinese, ma che potrebbe essere ricontrattato dalla prossima stagione. Sarebbe un operazione low cost rispetto all’eventuale ingaggio di Nicolò Zaniolo. Tuttavia la dirigenza rossonera prosegue nelle sue valutazioni, conscia del fatto che restano pochi giorni alla chiusura del mercato invernale.

Condividi questo articolo