Calciomercato Milan, ultimatum Nastasic: Maldini guarda in Premier

Il Milan ha urgentemente bisogno di un difensore, visto che Alessio Romagnoli è ancora fermo ai box. L'ultima idea della dirigenza rossonera sarebbe quella di Matija Nastasic, centrale dello Schalke 04, ma non è l'unico nome sul taccuino di Paolo Maldini

NEWS CALCIOMERCATO MILAN – Terza partita nel giro di una settimana, la stagione del Milan è partita a bomba. I rossoneri in serata ospiteranno i norvegesi del Bodo Glimt nella gara valevole per il terzo turno preliminare di Europa League, dopodichè saranno di scena a Crotone domenica pomeriggio per la seconda giornata di Serie A.

Un tour de force importante per la squadra allenata da Stefano Pioli che spera di accedere alla fase a gironi dell’Europa minore, per poi concentrarsi sul campionato dove l’obiettivo stagionale sarà il quarto posto che vale l’accesso alla Champions League. Grandi ambizioni per il Diavolo, ma spesso l’ambizione non basta, c’è bisogno di una rosa forte e competitiva per tentare di dire la propria nelle varie competizioni. Al Milan servono necessariamente un attaccante e un difensore, quest’ultimo considerato la priorità assoluta da parte del responsabile dell’area tecnica Paolo Maldini.

Paolo Maldini, responsabile dell'area tecnica del Milan (foto by @imagephotoagency)
Paolo Maldini, responsabile dell’area tecnica del Milan (foto by @imagephotoagency)

Calciomercato Milan, sogno Milenkovic: ultimatum Nastasic, dalla Premier l’alternativa

Il tecnico Stefano Pioli, nel post partita contro il Bologna, è stato abbastanza chiaro: “Serve un difensore, non importa se sia giovane o vecchio, l’importante che possa dare qualità alla squadra”. Al momento il tecnico parmigiano ha a disposizione solamente Simon Kjaer e il giovane Matteo Gabbia nella zona centrale della retroguardia. Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio sono entrambi fermi ai box, mentre Duarte, seppur considerato poco affidabile, è risultato positivo al Covid-19.

Il sogno di mercato resta Nikola Milenkovic, ma la Fiorentina è inamovibile e non lascerà partire il centrale serbo per meno di 35 milioni. Non è detto però che l’ex Partizan Belgrado resti a Firenze visto che qualora Skriniar dovesse trasferirsi al Tottenham, l’Inter potrebbe beffare sia la Viola, sia i cugini rossoneri. Secondo quanto riporta l’esperto giornalista di mercato Gianluca Di Marzio, il Milan negli ultimi giorni avrebbe virato su Matija Nastasic, difensore dello Schalke 04, tra l’altro ex Fiorentina. Paolo Maldini avrebbe dato un ultimatum al club di Gelsenkirchen, ma in caso l’operazione dovesse saltare, l’alternativa potrebbe arrivare dalla Premier League: Antonio Rudiger, ormai ai ferri corti col Chelsea, sarebbe stato offerto al Milan e all’Inter, senza escludere un possibile ritorno alla Roma.