in

Calciomercato Milan: Un esterno pronto a partire, le ultime

Calciomercato Milan: Fabio Borini non trova spazio ed è pronto a partire, 3 squadre su di lui

CALCIOMERCATO MILAN BORINI – Fabio Borini e il Milan potrebbero già dirsi addio a Gennaio.

L’esterno italiano, infatti, non riesce a trovare il giusto spazio nelle rotazioni di Gattuso e potrebbe partire nella prossima sessione di mercato.

Futuro ancora in Serie A TIM per lui?

Calciomercato Milan: Borini in partenza, le ultime

Leonardo, Dt del Milan

CALCIOMERCATO MILAN BORINI LAZIO FIORENTINA PARMA – Le strade di Fabio Borini e del Milan potrebbero dividersi a Gennaio.

L’esterno d’attacco, infatti, non avrebbe gradito il poco spazio concessogli da Gattuso nella prima parte di stagione.

Borini, quindi, starebbe pensando di partire già nella sessione di mercato invernale.

Su di lui, secondo calciomercato.itci sarebbe l’interesse di più di una squadra della Serie A TIM.

Prima fra tutti la Lazio.

I biancocelesti sarebbero ormai da anni sulla tracce di Borini, senza però mai riuscire a strapparlo alla concorrenza.

L’unica preoccupazione di Borini è quella di andare a fare panchina anche nella Capitale e non cambiare minimamente la condizione attuale.

Altre squadre sull’esterno italiano, che gli permetterebbero di avere più spazio sono Fiorentina e Parma.

Leonardo sembra essersi convinto a cedere Borini nella prossima sessione di mercato.

il Dt rossonero, avendo il giocatore il contratto in scadenza nel 2021, potrebbe chiedere sui 5 milioni di euro, oppure optare per un prestito con diritto di riscatto sempre su quella cifra.

Milan, chi al posto del partente Borini?

Zlatan Ibrahimovic, sogno milanista

CALCIOMERCATO MILAN BORINI – Qualora Fabio Borini dovesse lasciare i rossoneri, quale sarebbe il suo sostituto?

Sempre secondo calciomercato.itla società rossonera potrebbe non puntare su quel reparto, ma cercare di andare a coprirne uno che non presenta molte alternative.

Ecco perchè la dirigenza si sta organizzando per andare ad acquistare almeno un centrale di difesa e un attaccante.

I nomi caldi delle ultime ore sono quelli di Cahill e di Ibrahimovic, sogno proibito dei tifosi milanisti.

Seguiranno aggiornamenti, ma una possibile partenza di Borini verrebbe vista come un’opportunità per i rossoneri di virare su altri reparti da aggiustare per permettere a Gattuso di puntare a un posto in UEFA Champions League.

Milan, Galli: ” Infortuni? Bisogna fare delle considerazioni…”

Calciomercato Fiorentina, sirene inglesi per Chiesa