Calciomercato Milan, Zidane su Jovic: “Non credo che andrà via, ma il mercato è imprevedibile”

Il Milan è a caccia del vice Ibra e sta provando a riavviare i contatti con il Real Madrid per Jovic. Zidane, però, in conferenza stampa ha chiuso le porte a questo tentativo dei rossoneri, il mercato, però, è ancora lungo

Ormai da tempo il Milan sta cercando un attaccante per completare il reparto, già piuttosto equilibrato con Ibrahimovic, Leao e Rebic. Tra le diverse opzioni valutate da Maldini è forte l’interesse per il bosniaco Luka Jovic. Il classe ’97 non è mai davvero entrato nelle grazie di Zidane e poche volte è stato protagonista al Real Madrid. Nonostante ciò, le possibilità che l’ex Eintracht Francoforte lasci i campioni di Spagna in carica non sono così alte. Con la cessione di Gareth Bale, direzione Tottenham, il Real fatica a privarsi di un’altra pedina offensiva.

In merito a Jovic ha parlato in conferenza stampa l’allenatore, Zinedine Zidane, in riferimento all’interesse proprio del Milan: “Penso che alla fine non lascerà il club, il mercato, però, è imprevedibile e tutto può succedere, ma credo che rimarrà con noi”. Nonostante le dichiarazioni del francese, Jovic avrebbe chiesto alla società di partire per giocare con più continuità, come riportato da calciomercato.com. Il Milan non ha la disponibilità economica per acquistarlo a titolo definitivo e quindi punterebbe sulla formula del prestito.