Menu

Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli

Calciomercato Napoli, Milik si a gennaio: può restare in Serie A

Arek Milik spinge forte per andare via nella finestra invernale del calciomercato. Il numero 99 è stanco di essere fuori rosa nel Napoli di Gattuso e con il suo agente David Pantak sta preparando un addio a gennaio per non perdere l’opportunità di essere convocato dalla sua Polonia nell’Europeo 2021. Il presidente De Laurentiis sembra pronto ad acconsentire il trasferimento del giocatore in modo da evitare uno spiacevole divorzio a parametro zero.

La valutazione del polacco secondo Transfermarkt si aggira intorno ai 27 milioni di euro ma il club partenopeo è pronto ad ascoltare qualsiasi richiesta pur di non trovarsi impreparato a giugno. Le pretendenti al centravanti non mancano su tutte l‘Inter di Antonio Conte e l’Everton di Carlo Ancelotti. La squadra milanese sembrerebbe pronta ad acquistare il giocatore che con le sue caratteristiche potrebbe essere il sostituto perfetto di Romelu Lukaku ma anche una valida alternativa a Lautaro Martinez. Il polacco ha l’esperienza ed il talento giusto per far rifiatare la Lu-La e il dirigente sportivo nerazzurro Beppe Marotta è pronto a mettere sul piatto 15 milioni di euro.

Carlo Ancelotti, allenatore dell'Everton
Carlo Ancelotti, allenatore dell’Everton

Calciomercato Napoli: Milik verso l’Inter, l’alternativa è la Premier League

Al momento l’Inter però avrebbe offerto in uno scambio alla pari Matias Vecino che però è infortunato e non ha convinto del tutto il club partenopeo. Se non andasse in porto questa trattativa il ds nerazzurro potrebbe concedere una sconto sul pagamento del cartellino di Matteo Politano, arrivato a Napoli a gennaio, proprio nella finestra di mercato invernale dell’anno scorso. La seconda opzione più probabile per Milik è la Premier League con l‘Everton che sarebbe pronto ad ingaggiare il polacco. Secondo il giornale Sun la società inglese avrebbe messo sul piatto 11 milioni di euro per portarsi in Inghilterra l’attaccante rinforzando così il reparto offensivo dei Toffees.

Dopo la cessione di Kean al Paris Saint Germain il tecnico Ancelotti non può contare su un vice Carlet-Lewin, e Milik rappresenterebbe il profilo ideale per la squadra di Liverpool dopo che il centravanti turco Cenk Tosun arrivato nel 2018 dal Besiktas ha deluso le aspettative ed è pronto a tornare in patria. Il polacco ritroverebbe così l’allenatore con cui si è trovato alla perfezione nelle stagioni napoletane dove, sotto la guida del tecnico di Reggiolo, Milik siglò 29 reti diventando uno dei bomber più prolifici d’Europa. Dunque ad un mese dall’inizio del calciomercato invernale, il calciatore del Napoli sembra essere sempre più vicino alla cessione, con numerose squadre pronte ad ingaggiare il centravanti che, visto il costo limitato, può veramente diventare l’affare di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.